Meteo Estate 2013: fine Giugno tra fresco ed instabilità. Tornerà il caldo ad inizio Luglio?

Meteo Estate 2013: fine Giugno tra fresco ed instabilità. Tornerà il caldo ad inizio Luglio?  Lunga fase gradevole la prossima settimana, nuova possibile ondata di caldo ad inizio Luglio

Meteo Estate 2013: fine Giugno tra fresco ed instabilità. Tornerà il caldo ad inizio Luglio?  L‘alta pressione africana che ha fatto sentire la sua voce durante la settimana appena terminata si è ritirata verso Sud sotto la crescente influenza delle correnti atlantiche che hanno gradualmente scalzato il gran caldo. L’ultima settimana di Giugno vedrà le correnti atlantiche governare le condizioni meteorologiche dell’Italia.

Le prossime giornate trascorreranno all’insegna delle temperature gradevoli se non fresche specie al Nord e nelle zone interne del Centro. L’instabilità interesserà il Nord Italia, con particolare riferimento ai settori posti a settentrione del Po, ai settori alpini e prealpini e le zone interne appenniniche del Centro. I temporali potrebbero estendersi anche al Medio-Alto Adriatico, stante la provenienza da Ovest/Nord-Ovest delle correnti a tutte le quote. I fenomeni più intensi riguarderanno il Triveneto e l’Arco Alpino, incluse le Prealpi. Tra l’altro intorno alla metà della settimana e nella giornata di Sabato 29, affondi perturbati più incisivi causeranno un estensione delle precipitazioni a gran parte del Centro-Nord ed alle aree appenniniche del Sud.

Sotto l’aspetto termico le temperature si porteranno sotto la soglia dei 30°C; qualche punta di 30-31°C resisterà solamente sulla Sicilia, ma senza particolari eccessi di caldo. La ventilazione occidentale infatti terrà lontana la sensazione di afa ed anzi al primo mattino ed in generale al Nord e nelle aree interne le temperature potrebbero risultare anche di 2-3°C inferiori alle medie stagionali.

La domanda è quanto durerà questa fase gradevole dell’Estate? Cosa ci riserverà l’esordio di Luglio, il mese estivo per eccellenza? Ad oggi appare probabile una nuova espansione dell’Hp Nord Africano tra il 4 ed il 7 Luglio verso l’Italia con maggior coinvolgimento delle Isole e del Centro-Sud con una nuova accentuazione del caldo cui poi seguirebbe una nuova flessione delle temperature verso la fine della prima decade del mese a causa di una maggiore spinta delle correnti occidentali atlantiche.

L’Estate iniziata ora anche dal punto di vista astronomico mostrerà nei prossimi giorni il suo volto più gradevole, forse a tratti instabile per il Nord ed alcune aree appenniniche. Una nuova fase calda comunque transitoria potrebbe verificarsi all’inizio di Luglio. Se la stagione proseguisse sullo stesso andamento del mese di Giugno si tratterebbe di un’Estate tipicamente mediterranea senza grandi eccessi stile anni ’70 , ’80.

Meteo Estate 2013: fine Giugno tra fresco ed instabilità. Tornerà il caldo ad inizio Luglio?

Meteo Estate 2013: fine Giugno tra fresco ed instabilità. Tornerà il caldo ad inizio Luglio? Fonte: Meteociel.fr


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Alluvione in Emilia 12 dicembre 2017 : il fiume Parma esonda ed allaga Colorno – FOTO
  • Maltempo, alluvioni in Emilia : il Secchia fa paura a Modena – Traffico in tilt sulla A22
  • Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali
  • Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti
    INSTABILITA’: le news sulla nuova fase di maltempo attesa dalla seconda metà del mese

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti