Concerto Negramaro Olimpico di Roma 16 Luglio 2013: info e meteo

Concerto Negramaro allo Stadio Olimpico di Roma, 16 Luglio 2013: informazioni, orari e meteo.

Concerto Negramaro Olimpico di Roma 16 Luglio 2013: Grande attesa quando ormai mancano poche ore all’evento di stasera: il concerto della band salentina dei Negramaro, allo Stadio Olimpico di Roma. Lo spettacolo inizierà alle ore 21.00 (cancelli aperti già poco dopo le 18.00) e durerà almeno 2 ore, fra canzoni recenti e chicche del passato. Ricordiamo che si tratta della seconda e ultima tappa del tour estivo della band, dopo il grande successo dello Stadio San Siro (Milano) del 13 Luglio.

Previsioni del tempo per la capitale, oggi 16 Luglio 2013, Martedì:

Concerto Negramaro Olimpico di Roma 16 Luglio 2013: info e meteo

Concerto Negramaro Olimpico di Roma 16 Luglio 2013: info e meteo

Ultimo aggiornamento Meteo Roma 16 Luglio 2013. Condizioni meteorologiche stabili durante la notte; cielo completamente sereno, a parte per pochissime nubi isolate. Al mattino le condizioni meteorologiche saranno stabili senza disagi; le temperature alte, però, potranno farsi sentire con valori che potranno superare i 29.3 gradi centigradi; il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Condizioni meteorologiche stabili nel pomeriggio a causa della situazione barica, tuttavia le temperature intorno a 34.7 gradi centigradi potranno far portare disagi nei momenti più umidi; il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Tempo bello in serata con venti da ENE; le temperature alte, però, potranno farsi sentire con valori che potranno superare i 25.5 gradi centigradi; cielo sereno o poco nuvoloso. Meteo Roma è un servizio offerto da InMeteo.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti