INGV Terremoto Oggi : Scosse in tempo reale 18 Luglio 2013

INGV Terremoto Oggi : Notte tranquilla nel sottosuolo italiano. Lieve scossa a gran profondità nel Mar Tirreno. Monitoraggio costante.

INGV Terremoto Oggi/ Dopo la moderata scossa di terremoto avvertita ad Ancona, nelle Marche, nella tarda serata di Mercoledi 17 Luglio 2013, la notte è trascorsa senza problemi in tutto il sottosuolo italiano dato che non è stato individuato alcun evento sismico significativo. I sismografi della rete nazionale dell’INGV hanno rilevato il primo movimento tellurico della giornata odierna alle ore 07.30 nel Mar Tirreno, nel distretto sismico della costa calabra occidentale. SI è trattato di un episodio di subduzione, con magnitudo 2.2 ad oltre 150 km di profondità.
Lieve scossa avvertita in Toscana alle 08.38, con magnitudo 2.3 sulla scala Richter a circa 9 km di profondità. L’episodio ha avuto epicentro in Lunigiana, dove dunque prosegue la sequenza sismica. Le mappe di ogni scossa sono disponibili all’interno della nostra rete di monitoraggio. Monitoreremo la situazione sulla Pagina Facebook.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

INGV Terremoto Oggi : Monitoraggio sismico costante

INGV Terremoto Oggi : Monitoraggio sismico costante

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo:www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network”.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Marche : scossa di terremoto moderata avvertita nel maceratese (20 maggio 2018) – dati INGV

Meteo Protezione Civile: domani temporali su gran parte d’Italia

Lieve scossa di terremoto sulla costa nord-orientale della Sicilia (Messina)

MODELLO EUROPEO: la prima ondata di calore sul Mediterraneo? Accesso consentito
Persistono i TEMPORALI soprattutto al nord, maggiore anticiclone da giovedì 24, tuttavia…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti