Meteo Week-End : Caldo e afa su tutta Italia. Si andrà oltre i 40°C, ecco dove

Meteo Week-End : Arriva il cuore dell’anticiclone africano sull’Italia. Temperature diffusamente superiori ai 35°C. Vediamo i dettagli.

Meteo Week-End/ L’anticiclone sub-tropicale africano si è ormai impadronito dell’intera Penisola e nel corso del week-end si stabilizzerà a tutte le quote, garantendo una copertura pressocchè totale, dalle Alpi alla Sicilia, “iniettando” temperature roventi direttamente dall’Algeria. Stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici la fase clou del periodo anticiclonico avrà inizio a partire da Sabato, per poi protrarsi sino a Martedi con isoterme in quota (850hpa) superiori ai 20°C, localmente vicine ai +25°C.

Meteo Week-End : Intensa ondata di caldo. Punte oltre i 40°C

Meteo Week-End : Intensa ondata di caldo. Punte oltre i 40°C

L’aria calda col passare dei giorni si accumulerà anche al suolo, a causa della progressiva compressione dell’aria, producendo cosi un costante incremento termico tanto da portare i termometri sopra i 35 °C su gran parte della Penisola, con punte anche superiori ai 40°C.
Oltre al caldo avremo anche l’afa, soprattutto in corrispondenza delle coste e della Pianura Padana.
Le regioni che maggiormente saranno interessate dalle alte temperature saranno la Sardegna (punte di 40-42°C nel sassarese), Lazio, Toscana, Campania, Puglia (foggiano in particolare), Sicilia (catanese in particolare), Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto. Le temperature massime nelle suddette zone raggiungeranno i 35-37°C nella giornata di Sabato, per poi sfiorare i 38-39°C nella giornata di Domenica. Non escludiamo picchi superiori ai 40°C nelle zone soggette ad insistente ventilazione favonica.
Qualche grado in meno su Liguria, Calabria e coste adriatiche, in un contesto tuttavia ugualmente caldo e soprattutto afoso.

Potrebbe Interessarti : La differenza tra temperatura effettiva e temperatura percepita
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti