Francia : Violenti temporali si abbattono sul Paese. Fulmine colpisce la Tour Eiffel

Francia : Temporali, grandinate e nubifragi si abbattono sul Centro-Nord del Paese. Fulmine colpisce la Tour Eiffel. Foto

Francia/ Fase di forte maltempo per la Francia Centro-settentrionale, posta sotto il passaggio di correnti fresche atlantiche che vanno a scontrarsi con l’aria molto calda di origine africana in risalita da Sud, che sta coinvolgendo la Francia sud-orientale e l’Italia. Lo scarto termico e l’elevata quantità d’energia in gioco hanno permesso la formazione di estese celle temporalesche e supercelle, capaci di scaricare ingenti quantità di fulmini, nubifragi e grandinate.

Fortemente coinvolta anche la Francia sud-occidentale, maggiormente esposta alle correnti atlantiche. Due feriti gravi, danni alla rete elettrica, di trasporto e telefono, migliaia di turisti bloccati nelle stazioni. E’ il bilancio delle forti piogge che hanno colpito il sud-ovest e ovest della Francia provocando anche due feriti gravi: un 70enne a Pauillac (sud-ovest), intrappolato dalle macerie della sua casa, crollata dopo la caduta del campanile della chiesa, e un contadino, colpito da un fulmine a Nantes. A Bordeaux, il vento ha abbattuto diversi alberi danneggiando la rete elettrica.
Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net

Potrebbe Interessarti : La differenza tra temperatura effettiva e temperatura percepita
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Maltempo Calabria: una frana rischia di far crollare una palazzina
  • Situazione meteo in diretta: maltempo e forti piogge, come evolverà?
  • Meteo Puglia, Foggia, Bari : ritornano le piogge. Temperature in costante calo!
  • Correnti orientali sino a fine mese, poi l’arrivo del ‘respiro’ oceanico, ma…
  • Le previsioni della protezione civile per MARTEDI 24 GENNAIO
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti