Maltempo Liguria, Sanremo: molti i danni – 29 Luglio 2013

Maltempo Liguria, Sanremo: il forte vento e i temporali di stamane hanno causato numerosi danni soprattutto agli stabilimenti balneari. 

Maltempo Liguria, Sanremo: Il maltempo di stamane non ha risparmiato nemmeno la Liguria, dove veloci ma intensi temporali hanno interessato diverse località fra cui la zona di Sanremo. Acqua, grandine e soprattutto violenti colpi di vento hanno causato danni e numerosi disagi alla circolazione stradale e viabilità. Due i feriti: una donna di 89 anni, travolta dai vetri di una finestra che si è rotta proprio a causa del vento forte,  in camera da letto, per colpa del vento e un uomo di Milano, dell’età di 45 anni, scivolato probabilmente a causa del maltempo. Per quanto concerne i danni, quelli piu’ ingenti si segnalano agli stabilimenti del lungomare. A partire dall’Ippocampo, per finire alla Foce. Danni anche in strada Rocca, dove sono stati abbattuti diversi alberi e spazzate via molte tegole.

Maltempo Liguria, Sanremo – danni ai lidi / Danni pesanti anche a  Madonna della Costa, località che si trova nella zona di Sanremo, famosa per un l’omonimo santario. Letteralmente devastato il lido dei Bagni Foce. Nelle aree piu’ colpite si è già recato per un sopralluogo il sindaco di Sanremo Maurizio Zoccarato, che ha affermato:  “I danni in questo momento non riesco neppure a stimarli, ma trovo davvero difficile che ci possano essere riconosciuti, se prima non sarà decretato lo stato di calamità naturale”.

Maltempo Liguria, Sanremo: foto e video

Maltempo Liguria, Sanremo: molti i danni - 29 Luglio 2013

Maltempo Liguria, Sanremo – 29 Luglio 2013


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti