Caldo record in Cina: 10 morti solo a Shanghai – una bistecca cuoce sull’asfalto (video)

Luglio, Agosto 2013: Caldo record in Cina: 10 vittime a Shanghai. 41° nella capitale lo scorso week end.

Caldo record in Cina: Situazione critica in Cina, colpita duramente dal caldo negli ultimi giorni. L’Ufficio meteorologico cinese ha dichiarato un’emergenza di livello 2 per l’ondata di calura che ha colpito anche la metropoli Shanghai e località vicine. Nella fascia costiera di Shanghai, è stata raggiunta una temperatura di quasi 41° centigradi (record per il mese di Luglio), e dieci persone sono decedute a causa di d’infarto e arresto cardiaco nel corso del week end appena passato, proprio a causa del caldo estremamente intenso e insopportabile.

Caldo record in Cina: 10 morti solo a Shanghai

Caldo record in Cina: 10 morti solo a Shanghai

Giornalisti locali hanno cotto una bistecca sull’asfalto per dimostrare la gravita’ della situazione. Altri decessi legati al caldo si sono registrati a Nanchino e a Changsha, secondo la stampa locale. L’allarme del livello 2, contrassegnato col colore arancio, vale oltre che per Shanghai, per cinque province della Cina orientale, due di quella centrale e per la metropoli di Chongqing, nel sudovest della Cina. L’Ufficio meteorologico prevede che in queste zone nei prossimi giorni il termometro raggiungerà i 40-42 gradi, una temperatura record per la regione.

L’ondata di caldo dei giorni scorsi e ancora in atto ha interessato soprattutto la Cina centro-orientale e a detta degli esperti si tratta di una delle peggiori, se non la peggiore in assoluto, considerando gli ultimi 140 anni.

Per testimoniare l’eccezionale entità del caldo, dei giornalisti cinesi hanno avuto la stravagante idea di cuocere, con buona riuscita, una bistecca intera sull’asfalto bollente, riscaldato da sole. Ecco il video.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti