Terremoto Creta Oggi : forte scossa in mattinata avvertita dai sismografi italiani – MAPPA e dati

Terremoto Creta Oggi : intensa scossa di terremoto di magnitudo 5.0 colpisce Creta in mattinata. Ecco mappa e dettagli.

Terremoto Creta Oggi/ Un’intensa scossa di terremoto ha interessato il Mediterraneo orientale, a pochi chilometri a sud dell’Isola di Creta, durante la mattinata odierna. Il sisma è avvenuto alle ore 06.59, raggiungendo la magnitudo 5.0 sulla scala Richter con ipocentro fissato a soli 5 km di profondità ( dati USGS – 2 km per INGV).

Terremoto Creta Oggi : forte scossa in mattinata

Terremoto Creta Oggi : forte scossa in mattinata

La notevole intensità del sisma ne ha permesso la percezione sull’intera isola dove però non si temono danni rilevanti. L’epicentro è stato localizzato in mare, poco a sud di Creta. Ecco le distanze fra il punto d’epicentro e i maggiori centri abitati circostanti :

  1. 31km (19mi) S da Pirgos, Greece
  2. 66km (41mi) WSW da Ierapetra, Greece
  3. 67km (42mi) S da Irakleion, Greece
  4. 68km (42mi) S daNea Alikarnassos, Greece
  5. 381km (237mi) SSE da Athens, Greece

Le mappe e tutti i dettagli di tutti i movimenti tellurici sono disponibili nella rete di monitoraggio. Monitoreremo la situazione anche sulla Pagina Facebook.

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo:www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network”.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti