Assurdo in Romania : approvato lo sterminio dei cani randagi. Ne moriranno migliaia

Romania : Approvata dal Parlamento rumeno la legge che permetterà di sopprimere tutti i cani randagi. Giornata dolorosa.

Romania/ Giorni assolutamente dolorosi per il mondo intero, dopo le impressionanti decisioni prese dalle autorità rumene. Il Parlamento rumeno ha approvato nella giornata di Martedi 10 Settembre la proposta relativa alla gestione del randagismo canino, secondo la quale tutti i cani randagi accalappiati devono essere sterminati entro 14 giorni. Insomma una decisione drastica, violenta e crudele verso gli animali dato l’elevatissimo numero di cani randagi presenti nel territorio rumeno, che comporterebbe centinaia di migliaia di uccisioni.
Da diversi giorni, in Romania, sembra che in molti abbiano anticipato l’approvazione avvenuta Martedi. Notizie ricorrenti di uccisioni e stragi con il veleno. Dopo i tragici fatti di Bucarest il presidente rumeno si era dichiarato favorevole all’uccisione dei cani. Detto e fatto.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

 

Romania : approvata la legge favorevole allo sterminio dei cani randagi

Romania : approvata la legge favorevole allo sterminio dei cani randagi

Con questo voto il Governo romeno ignora la Convenzione Europea sugli Animali da Compagnia e la dichiarazione scritta 26/2011 approvata dal Parlamento Europeo.
In pratica si ritorna al passato, ovvero al 2001 : il comune di Bucarest ha ucciso 144.000 cani dal 2001 al 2007 e ha speso 14 milioni di euro per l’attuazione del programma. Dopo che la legge contro le uccisioni venne approvata nel 2008, l’Amministrazione Pubblica ha continuato a spendere oltre 3 milioni di euro all’anno, finiti nelle casse del dipartimento per il randagismo, effettuando non più di 6.000 sterilizzazioni all’anno, un numero assolutamente ridicolo. Ora, col ritorno della legge favorevole allo sterminio, assisteremo purtoppo ad un aumento esponenziale delle uccisioni.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti