Forte maltempo Domenica 15 Settembre: ecco l’allerta della Protezione Civile

Previsioni meteo della Protezione Civile per il 15 Settembre 2013 / Nella giornata di domani, una rapida ma intensa ondata di maltempo attraverserà la nostra penisola da Nord a Sud, producendo forti piogge e soprattutto temporali, a tratti violenti, in particolare sulla Pianura Padana e sulle zone tirreniche, dalla Liguria al Lazio. Vediamo il bollettino meteo dettagliato della Protezione Civile:

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia occidentale e Toscana settentrionale, in progressiva estensione nel corso della giornata al resto dell’Emilia Romagna ed a Umbria, Marche, Lazio, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Campania centro-settentrionale e settori settentrionali ed occidentali della Sardegna, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati su Liguria di Levante, Appennino emiliano, settori settentrionali e tirrenici della Toscana, settori tirrenici e settentrionali del Lazio e settori occidentali e settentrionali della Sicilia, generalmente moderati altrove;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del settentrione, in estensione ai restanti settori di Abruzzo, Campania, Sardegna e Sicilia, ai settori tirrenici della Basilicata ed alla Calabria, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Forte maltempo Domenica 15 Settembre: ecco l'allerta della Protezione Civile

Forte maltempo Domenica 15 Settembre: ecco l’allerta della Protezione Civile

Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in diminuzione anche sensibile le massime sulle regioni settentrionali.
Venti: forti dai quadranti occidentali sulla Sardegna, con raffiche di burrasca sulle Bocche di Bonifacio; localmente forti sud-occidentali sui settori tirrenici centrali; tendenti a forti dai quadranti occidentali sulla Sicilia; forti raffiche durante le manifestazioni temporalesche.
Mari: tendente a molto mosso dal pomeriggio ed agitato dalla serata il Mar di Sardegna; tendenti a molto mossi dal pomeriggio-sera il Tirreno centrale settore ovest ed il Canale di Sardegna, dalla sera-notte anche il Tirreno meridionale, lo Stretto di Sicilia e lo Ionio meridionale.

Per osservare la cartina di previsione sul sito della Prot. Civile, clicca qui


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Inizio settimana prossima all’insegna del FREDDO sull’Italia (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti