Flash : nuovo violento terremoto in Pakistan. Rischio di nuovi gravi danni. Dati e MAPPA

Terremoto Pakistan : nuovo violento sisma colpisce in mattinata i settori meridionali del Paese. Rischio di nuovi gravi danni.

Terremoto Pakistan/ Dopo il sisma devastante che ha colpito il Pakistan nella giornata di Martedi 24 Settembre di magnitudo 7.8, una nuova scossa si è verificata questa mattina (28 Settembre 2013), di magnitudo inferiore ma altrettanto violenta e distruttiva. Il movimento tellurico è avvenuta poco fa, alle 09.34, e stando ai dati provienienti dal centro sismologico statiunitense (USGS) il sisma ha raggiunto la magnitudo 6.8 sulla scala Richter con ipocentro a soli 14 km di profondità ( i dati potrebbero subire variazioni nelle prossime ore).

Terremoto Pakistan : nuova violenta scossa oggi 28 Settembre 2013

Terremoto Pakistan : nuova violenta scossa oggi 28 Settembre 2013

Purtoppo non escludiamo nuovi danni anche gravi data la situazione di partenza derivante dal sisma di Martedi e la potenza di quello odierno. Vi aggiorneremo sull’evoluzione degli eventi.
Le mappe e tutti i dettagli di tutti i movimenti tellurici sono disponibili nella rete di monitoraggio. Monitoreremo la situazione anche sulla Pagina Facebook.

Ecco la distanza fra epicentro e le più grandi città nel raggio del sisma :

  1. 96km (60mi) NNE of Awaran, Pakistan
  2. 135km (84mi) NNW of Bela, Pakistan
  3. 147km (91mi) S of Kharan, Pakistan
  4. 151km (94mi) SSW of Surab, Pakistan
  5. 811km (504mi) ENE of Muscat, Oman

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Nubifragi in Lombardia: situazione critica in Val Serina, esonda torrente [LIVE]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 27 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : qualche nube e temporale in più al centro-nord. Temperature fino a 30°C!

MODELLO EUROPEO: stabilità estiva in lista di attesa
News della domenica: un ritorno graduale nel mirino dell’instabilità

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti