Maltempo : violenta “squall line” in transito sul Centro Italia. Ecco come evolverà

Maltempo : giunta la perturbazione sull’Italia. Forti piogge in atto su diverse regioni per il transito di una squall line. Vediamo le ultime.

Maltempo/ La saccatura fresca di origine atlantica sta lentamente scendendo verso la nostra Penisola dove i primi contrasti dovuti al passaggio prefrontale hanno innescato la formazione di una possente squall line che attualmente è in transito sull regioni centrali, estendendosi dal Mar Tirreno sino al Mar Adriatico. Durante la notte il maltempo ha interessato il Nord-Ovest e l’alto Tirreno, portando accumuli compresi fra i 10 e i 30 mm. Maggiormente interessata la Toscana dove sono cadute punte di 70 mm tra senese e grossetano.

Maltempo : squall line in movimento sul Centro Italia

Maltempo : squall line in movimento sul Centro Italia

I violenti contrasti fra aria fresca atlantica e il possente richiamo umido e caldo proveniente da Sud hanno prodotto una squall line (linea temporale) di dimensioni notevolissime, tanto da coinvolgere contemporaneamente Triveneto, Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio dove sono in atto piogge diffuse, numerose fulminazioni e forti raffiche di vento.
La linea temporalesca nelle prossime ore transiterà sul Sud Italia, apportando un forte guasto del tempo su Campania, nord Puglia, e Basilicata dove potremo registrare accumuli localmente superiori ai 50mm. Nel contempo assisteremo alla formazione di nuovi temporali ungo le regioni tirreniche, dalla Toscana alla Campania fra pomeriggio e serata odierna, localmente anche violenti in grado di arrecare quantitativi di pioggia superiori ai 100mm (nubifragi lampo).Nella giornata di domani stessa fenomenologia che però riguarderà con maggior interesse le regioni meridionali (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia).

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti