Meteo prossimi giorni: arrivano freddo, maltempo e anche neve per perturbazione artica

Previsioni meteo medio termine / Sebbene i modelli matematici a larga scala mostrino ancora una certa indecisione nell’inquadrare l’evoluzione dei prossimi giorni, appare ormai probabile il configurarsi di  uno scenario prettamente invernale al Nord Italia, grazie alla discesa di una saccatura fredda di origine artica, coadiuvata dalla risalita di un campo anticiclonico (alta pressione) ad Ovest, che determinerà proprio il “taglio” della saccatura artica e l’origine di un “cut-off” diretto verso Francia-Italia.

Ne conseguirà un calo termico nel corso di Venerdì al Settentrione, piu’ marcato sulle zone alpine e pre-alpine, che saranno raggiunte da aria molto fresca (0 gradi circa a 1400-1500 metri). Ma farà davvero fresco anche sulla Pianura Padana, dove sia Venerdì che Sabato le temperature faranno fatica a superare i 15 gradi anche in pieno giorno. Le minime scenderanno diffusamente sotto i 10 gradi. Non solo temperature in picchiata però, ma anche nuovi rovesci e temporali fra Giovedì e Venerdì. Poi a seguire un generale rasserenamento dovrebbe aver luogo (nel corso di Sabato). L’elemento saliente sarà sicuramente la neve, che potrà cadere fra Giovedì e Venerdì fin sui 1200-1000 metri (quota in abbassamento nella notte di Venerdì e prima parte del giorno).

Arriva il freddo al Nord: neve fin sui 1000 metri sui rilievi fra Giovedì-Venerdì

Arriva il freddo al Nord: neve fin sui 1000 metri sui rilievi fra Giovedì-Venerdì. Piu’ mite al Centro-Sud.

Situazione ben diversa per il Centro-Sud: l’incidenza occidentale della discesa fredda determinerà una risposta di correnti miti, e da Giovedì almeno fino a Sabato-Domenica le temperature risulteranno addirittura sopra la media sul Meridione. Il Sud Italia beneficerà quindi di un corposo aumento delle temperature, che potranno raggiungere anche i 23-25 gradi durante le ore piu’ calde. Quanto allo stato del cielo, le nubi si alterneranno al sole e non mancheranno rovesci e temporali sparsi: in particolare prevista una nuova fase instabile sulle regioni tirreniche centrali fra Giovedì e Venerdì.

Previsioni meteo dettagliate qui >> METEO ITALIA E REGIONI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti