Terremoto Filippine : raggiunte le 100 vittime. Nuovi video terribili da Bohol, epicentro del sisma

Terremoto Filippine : Raggiunte le 100 vittime nelle Filippine a causa del devastante sisma di magnitudo 7.2. Ecco le ultimissime.

Terremoto Filippine/  Sono state raggiunte le 100 vittime nelle Filippine, a causa del devastante terremoto che nella giornata di Martedi 15 Ottobre si è abbattuto nell’Isola di Bohol, con magnitudo pari a 7.2 gradi della scala Richter e ipocentro compreso fra i 20 e i 50 km di profondità. Il sisma è avvenuto in mattinata, precisamente alle 08.12.
La fortuna ha voluto che il sisma colpisse le Filippine in un giorno di festa nazionale limitando notevolmente i danni (edifici lavorativi e scuole erano rimaste chiuse).

Terremoto Filippine : raggiunte le 100 vittime

Terremoto Filippine : raggiunte le 100 vittime

Secondo il portavoce della Protezione civile locale, si è probabilmente evitato un bilancio delle vittime ancora più grave. Il numero maggiore di morti si è registrato a Bohol, nove persone hanno perso la vita nella vicina provincia di Cebu, su un’isola distante pochi chilometri dall’epicentro. Una vittima anche sull’isola di Siquijor, a sudovest di Bohol. Soltanto tre i superstiti estratti dalle macerie.
La scossa ha danneggiato anche tre delle più antiche chiese cattoliche delle Filippine, due nella provincia di Bohol. La facciata di quella di San Pedro, del XVII secolo, nella città di Loboc, è crollata. Mentre a Baclayon è venuta giù la torre campanaria della chiesa della Nostra Signora dell’Immacolata, che risale al 1595. E a Cebu City è crollato il campanile della Basilica del Santo Nino, costruita 385 anni fa.
L’intera area continua a tremare nelle ultime ore a causa della sequenza sismica attivatasi, con numerose scosse comprese fra il quarto e il quinto grado della scala Richter.

VIDEO 1 – Danni del sisma

VIDEO 2 – Situazione a Bohol, centro dell’epicentro

Le mappe e tutti i dettagli di tutti i movimenti tellurici sono disponibili nella rete di monitoraggio. Monitoreremo la situazione anche sulla Pagina Facebook.

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo:www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network”.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti