Eclissi di Luna 18-19 Ottobre 2013 visibile anche in Italia: ecco orario in cui inizia e durata

Eclissi di Luna 18-19 Ottobre 2013: sarà lievemente visibile anche dall’Italia. Ecco info e orari per guardarla. 

Eclissi di Luna 18-19 Ottobre 2013 – Evento astronomico di rilievo fra questa sera e le prime ore di domani 19 Ottobre, visibile anche dall’Italia. Stiamo parlando dell’eclissi penombrale di Luna. La Luna non sarà totalmente coperta dalla Terra nei riguardi dei raggi solari. L’eclissi lunare penombrale si verifica di fatti quando la Luna transita solo ed esclusivamente per la penombra della Terra, senza essere occultata dall’ombra vera e propria. 

L’ inizio dell’evento è previsto alle 23.50 del 18 ottobre 2013 (Venerdì) quando la Terra inizia a entrare nel cono di penombra, il massimo è all’1.50 del 19 e la fine, quindi l’uscita del disco dalla penombra, alle 3.50. Occhio alla direzione però: dovremo rivolgere gli occhi verso Sud, e la Luna sarà in posizione abbastanza alta.

Eclissi di Luna 18-19 Ottobre 2013

Eclissi di Luna 18-19 Ottobre 2013: immagine esplicativa

A tutti gli effetti, sarà una Luna meno luminosa quella che potremo osservare questa notte tra le 23,50 e le 3,49 di domani mattina. Nulla di eccezionale a livello di output visivo, ma si tratterà in realtà di un evento particolarmente raro: come afferma Marco Faccini, comunicatore scientifico dell’Osservatorio di Roma (Inaf) “Ogni anno  ci sono tra le 2 e le 6 eclissi, ma quella di questa sera è particolarmente rara. Essendo un’eclissi di penombra, però lo spettacolo potrebbe deludere qualcuno. La differenza sarà difficilmente percettibile tanto che, se non lo sai, potresti anche non accorgertene”.

“E’ come se qualcuno spegnesse una parte di un lampadario puntato verso il nostro satellite. Non vedremo la Luna sparire ma tutto il disco lunare calare di intensità luminosa”, ha dichiarato Faccini. L’eclissi di penombra sarà visibile, tempo permettendo, nel continente africano e in Sud America mentre Europa e Oceania vedranno la zona marginale della fascia penombrale.  Seguiranno eventuali nuovi aggiornamenti, per tanto vi invitiamo a seguirci su www.inmeteo.net .


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti