Alluvione Toscana : violentissimi nubifragi si abbattono per ore. Serchio in piena, massima allerta

Alluvione Toscana : violenti nubifragi autorigeneranti colpiscono la Garfagnana. Precipitati oltre 300mm di pioggia. Ecco le ultime.

Alluvione Toscana/ Come ampiamente previsto nei giorni scorsi la Toscana sta facendo i conti con la severa ondata di maltempo atlantico. Dalla tarda serata di Domenica dei violenti temporali autorigeneranti  si sono abbattuti fra Lunigiana, Garfagnana e praticamente gran parte dell’Alta Toscana, risultando anche stazionari a causa della particolare struttura barica venuta a crearsi.
Sono precipitati oltre 300 mm di pioggia (dato assolutamente eccezionale) su diversi tratti della Garfagnana, tanto da provocare enormi disagi, allagamenti, frane e l’innalzamento del livello dei principali corsi d’acqua. Il Serchio è in piena e la situazione è decisamente preoccupante in quanto rischia di esondare in diversi tratti,  cosa purtoppo già accaduta a Gragliana, frazione di Fabbriche di Vallico ( in caso di necessità è possibile chiamare il seguente numero, 3296509650, messo a disposizione dalla Protezione Civile e dal Sindaco).

Allagamenti a Piaggione, Toscana

Allagamenti a Piaggione, Toscana – Fonte : http://www.luccaindiretta.it

La situazione più grave si registra al Piaggione dove c’è stato l’allagamento di numerose abitazioni, con l’acqua che ha raggiunto anche il metro d’altezza in una decina di case, con una quindicina di famiglie coinvolte, nella zona del cimitero. Situazione difficile nella frazione che ha portato anche alla chiusura di via del Brennero fra il Piaggione ed Anchiano a causa di due frane.
Ma è in Mediavalle e Garfagnana dove la supercella autorigenerante che si è abbattuto nella notte ha creato i maggiori disagi, tanto da costringere le amministrazioni a chiudere anche le scuole. Niente lezioni, infatti, a Barga, Gallicano, alla primaria di Careggine e, solo nel capoluogo, a Coreglia. Questo anche perché la situazione della viabilità non è delle più rassicuranti. A Barga, infatti, ci sono state quattro frane su cui i tecnici della Provincia sono al lavoro dalle 4 di questa mattina. Smottamenti anche sulla provinciale di Campia (situazione subito risolta), sulle provinciali di Molazzana e Vergemoli, a Gallicano fra il bivio per Monteperpoli e il supermercato e sulla provinciale di Coreglia.

Allagamenti a Piaggione, Toscana

Allagamenti a Piaggione, Toscana – Fonte : http://www.luccaindiretta.it

Chiusa per una frana la provinciale 49 di Careggine, interrotta la circolazione anche sulla Poggio – Careggine, Capanne di Careggine – Careggine e Isola Santa – Castelnuovo di Garfagnana. Segnalati, infine, allagamenti a Mologno dove l’acqua fuoriuscita da alcuni tombini ha invaso qualche abitazione.
In Versilia da segnalare una frana ad Arni in località Risvolta e alcuni allagamenti, causati dall’intasamento di alcuni tombini, a Pietrasanta, dove sono state evacuate per precauzione tre famiglie.
Nubifragi violenti si sono abbattuti anche nel pistoiese e su Pistoia, dove vengono registrati numerose abitazioni e scantinati risultano allagati.
Eloquenti i quantitativi di pioggia precipitati nella notte, localmente anche superiori ai 300 mm : Careggine 223mm, Pian di Novello 218mm, Tereglio 213mm, Gallicano 320mm, Fornovolasco 303mm, Ponte di Campia 291mm, Barga 238mm, Cardoso 224mm, Baggio 192mm, Vernio 167mm, Palagnana 201mm.
Situazione preoccupante e l’allerta rimane massima, in quanto le piogge proseguiranno anche nel corso della giornata odierna, localmente a carattere di nubifragio in quanto vi è una continua alimentazione di arua umida dai quadranti meridionali, in forte contrasto con l’aria più secca proveniente dalle alte quote dai quadranti occidentali. Di conseguenza assisteremo ancora a temporali e piogge quantomeno sino alla serata odierna. Evitare di mettersi in viaggio in tutta la Toscana.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti