Maltempo Toscana: gravi criticità nelle province di Lucca, Pistoia, Prato, Siena, Firenze

Maltempo Toscana: situazione critica nelle province di Lucca, Pistoia, Prato, Siena, Firenze e in generale nella Toscana centro-settentrionale. Preoccupanti i livelli raggiunti dai fiumi Ombrone, Serchio, Bisenzio.

Maltempo / La Toscana si trova in queste ore a fare i conti con una dura ondata di maltempo, a causa del continuo rigenerarsi di nuclei temporaleschi e di intense precipitazioni che colpiscono i settori centro-settentrionali. Le criticità maggiori, a causa delle forti piogge, si riscontrano nelle province di Lucca, Pistoia, Prato (nel Nord della Regione), ma anche Siena, Firenze. Ecco il punto della situazione con le principali notizie dalle varie zone piu’ colpite. Numerosi i fiumi e i corsi d’acqua in stato di allarme, in particolare Ombrone, Calice, Bisenzio e Serchio.

In provincia di Lucca l’allarme è scattato attorno alle 4 del mattino: la situazione al momento piu’ delicata è quella che riguarda la frazione di Piaggione, dove si sono allagate numerose case e l’acqua ha raggiunto anche il metro d’altezza. Chiusa la strada statale del Brennero fra Piaggione ed Anchiano, in direzione Media Valle, a causa di due frane. Evacuazioni e allagamenti in Versilia. Preoccupante la situazione del fiume Serchio: è stato lanciato l’allarme dalla protezione Civile per la zona all’altezza di Ponte San Pietro, frazione di Lucca duramente colpita nel 2009 da un alluvione.

Situazione molto critica a Pistoia:  Il torrente Brana è esondato in diversi punti in seguito alle fortissime precipitazioni (caduti oltre 100 millimetri di pioggia), provocando allagamenti soprattutto nell’area dei cimiteri, nella periferia di Pistoia. La sala della Protezione civile, da stanotte sta monitorando la situazione da vicino ed il sindaco Samuele Bertinelli sta compiendo vari sopralluoghi. Gli allagamenti risultano essere estesi in gran parte del pistoiese. Il Comune a diffuso la raccomandazione a tutta la cittadinanza di non utilizzare l’auto privata se non strettamente necessario.

Bisenzio in piena nella zona di Santa Lucia (Prato): foto iltirreno.gelocal.it

Bisenzio in piena nella zona di Santa Lucia (Prato): foto iltirreno.gelocal.it

A Prato, i vigili del fuoco stanno operando soprattutto in Valbisenzio dove le forti piogge hanno provocato diversi allagamenti di case, stanzoni artigianali, garage e scantinati. A Cantagallo e Vaiano le situazioni più critiche. Ma non mancano le preoccupazioni per le aree che costeggiano i torrenti Calice e Ombrone. In città (a Prato), il traffico è in tilt e si sono creati lunghi incolonnamenti soprattutto in prossimità di grandi uffici e scuole. Le piste ciclabili lungo il Bisenzio sono state chiuse visto che il livello del fiume si è fatto minaccioso. La protezione civile sta intervenendo con sacchi di sabbia lungo gli argini al ponte dei Bini. Mentre da Vernio e Cantagallo arrivano segnalazioni di frane e smottamenti.

Disagi e allagamenti anche a Firenze, dove i disagi sono però piu’ limitati al momento rispetto alle zone sopra citate: il traffico è andato comunque in tilt nel centro del capoluogo e in provincia. Criticità elevata a Figline Valdarno, in provincia, dove il Comune ha esortato gli abitanti ad utilizzare mezzi di trasporto solo in caso di necessità.

Tra le aree messe a dura prova dal maltempo anche quella a sud di Siena, dove vigili del fuoco e mezzi specializzati sono a lavoro già da stanotte,  subissati da continue chiamate di soccorso. Da nord a sud della provincia i loro mezzi sono in azione e già hanno dovuto effettuare quattro interventi di salvataggio. Alcune persone sono rimaste intrappolate in corsi d’acqua e sono stati tratti in salvo.

La situazione preoccupa anche in vista del maltempo che nelle prossime ore, almeno fino a sera, interesserà ulteriormente la Toscana centro-settentrionale, con piogge anche a carattere di nubifragio. Qui un approfondimento.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Somalia travolta dal ciclone Sagar: decine di morti e 700 mila persone colpite da inondazioni

Modello europeo: rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo
PREVISIONI METEO: in arrivo alcune giornate di CALDO, tuttavia a fine mese…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti