Allerta meteo dell’A.M.: attenzione a Lazio, Umbria, Campania, Calabria, Marche, Abruzzo

Allerta meteo: massima attenzione al Centro-Sud, tra cui Lazio, Campania, Calabria, poi Marche e Abruzzo. Queste fra le zone piu’ colpite dalla imminente perturbazione artica.

Allerta meteo – Si profila una fase di marcato maltempo sull’Italia, che andrà ad interessare soprattutto le regioni centro-meridionali grazie alla formazione di una depressione che si isolerà nel cuore del Mediterraneo, richiamando masse d’aria umide e di diversa estrazione, in grado di accentuare i contrasti termici. Ne conseguiranno intense precipitazioni che fra Domenica e Lunedì colpiranno diverse zone. Un’allerta meteo è stata diramata dall’Aeronautica militare per le seguenti regioni. Riportiamo il comunicato integrale, disponibile anche sul sito dell’A.M. www.meteoam.it

AVVISO EMESSO ALLE ORE 12.00/UTC DEL 9/11/2013 DAL POMERIGGIO DI DOMANI DOMENICA 10 NOVEMBRE 2013 E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE SI PREVEDONO PRECIPITAZIONI INTENSE IN PREVALENZA TEMPORALESCHE SU UMBRIA, LAZIO E CAMPANIA IN ESTENSIONE NELLA NOTTE AI SETTORI TIRRENICI DI BASILICATA E CALABRIA. NEL CORSO DELLA NOTTE E NELLE PRIME ORE DI LUNEDI’ 11 NOVEMBRE 2013 LE PRECIPITAZIONI INTENSE SI ESTENDERANNO ANCHE A MARCHE ED ABRUZZO.

Allerta meteo emanata dall'Aeronautica Militare

Allerta meteo emanata dall’Aeronautica Militare oggi 9 Novembre 2013

DAL POMERIGGIO DI DOMANI 10 NOVEMBRE 2013 E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDONO INOLTRE VENTI: FORTI INIZIALMENTE OCCIDENTALI E DALLA SERA SETTENTRIONALI SU TOSCANA E LAZIO; FORTI DI FOEHN SU PIEMONTE E LOMBARDIA; MOLTO FORTI SETTENTRIONALI SULLA LIGURIA E SULLA SARDEGNA FINO A BURRASCA FORTE SULL’ISOLA; FORTI OCCIDENTALI SULLE REGIONI MERIDIONALI. DALLE PRIME ORE DI LUNEDI’ 11 NOVEMBRE E PER LE SUCCESSIVE 24-36 SI PREVEDONO VENTI MOLTO FORTI DI BORA SULLE REGIONI DELL’ALTO ADRIATICO E SULLE MARCHE. SI PREVEDONO ALTRESI’: MAREGGIATE FORTI SULLE COSTE ESPOSTE AI VENTI CON MOTO ONDOSO DEL MARE DA MOLTO AGITATO A LOCALMENTE GROSSO SU MAR LIGURE, MAR TIRRENO, MARE E CANALE DI SARDEGNA E STRETTO DI SICILIA, IN SUCCESSIVA ESTENSIONE ALL’ADRIATICO CENTRO-SETTENTRIONALE. PREGASI PORRE ATTENZIONE A SUCCESSIVI MESSAGGI INTENS (FXIY65) E PREVISIONI ORDINARIE (FXIY68, FXIY69, FXIY70), PER ULTERIORI DETTAGLI NELLO SPAZIO E NEL TEMPO. FINE AVVISO PREGASI PORRE ATTENZIONE A SUCCESSIVI MESSAGGI INTENS (FXIY65) E PREVISIONI ORDINARIE (FXIY68, FXIY69, FXIY70), PER ULTERIORI DETTAGLI NELLO SPAZIO E NEL TEMPO. FINE AVVISO C.N.M.C.A.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Disperso tra neve ex sindaco di Vogogna: era andato a sciare nel Canton Vallese

Maltempo in Toscana: esondato fiume Serchio a Borgo Mozzano (Lucca)

ULTIM’ORA | Alluvione in atto in Emilia, esonda l’Enza nel reggiano – FOTO

E adesso cosa accadrà? Le ipotesi del MODELLO AMERICANO ed EUROPEO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti