Tifone Haiyan: reporter nella tempesta, continua incredibilmente a riprendere

Fra le notizie tragiche sulla devastazione e le tantissime vittime portate dal violentissimo tifone Haiyan che ha sferzato le Filippine nelle ultime ve ne è una positiva, che rappresenta quanto meno un gesto di enorme coraggio e dimostra un esemplare etica di lavoro: stiamo parlando del reporter filippino, le cui immagini stanno facendo il giro del mondo sul web, che nel bel mezzo della tempesta, continua a fare il suo lavoro e a riprendere con la sua telecamera. 

Tifone Haiyan: reporter nel bel mezzo della tempesta, continua a riprendere

Tifone Haiyan: reporter nel bel mezzo della tempesta, continua a riprendere stoicamente

Il suo nome è Atom Araullo e si può dire sia diventato un eroe nazionale, l’incarnazione dello “spirito filippino” a cui si aggrappa il Paese di fronte alla catastrofe. L’inviato della tv filippina ABS-CBN era proprio a Tacloban, la città dell’isola di Leyte che è stata distrutta dai venti a 315 km/h e soprattutto dalle onde del mare (solo a Leyte si stimano 10000 morti),

Le immagini di lui in azione venerdì mattina, mentre Haiyan (“Yolanda” nelle Filippine) flagellava la città, sono state viste già quasi un milione di volte su YouTube: Araullo – come il suo cameraman ancora senza nome – ha continuato a parlare in diretta sotto piogge torrenziali, riuscendo a malapena a rimanere in piedi sotto la potenza delle raffiche. Sui social network, i filippini l’hanno soprannominato “l’uomo nella pioggia”, ricoprendolo di complimenti per il suo servizio. Ecco l’incredibile video:

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti