Allerta maltempo della Protezione Civile: nubifragi e venti forti

Allerta meteo Protezione Civile – Una pesante ondata di maltempo si sta abbattendo sull’Italia, in particolare sulle regioni centrali. Nelle ultime ore si è fatta critica la situazione nelle Marche e nell’Umbria, e nelle successive piogge e temporali anche di forte intensità colpiranno numerose regioni. Vediamo l’allerta meteo diffusa poche ore fa dalla Protezione Civile Italiana.

Maltempo: continua allerta piogge e venti forti – 11 novembre 2013
Un vortice centrato sul Mar Tirreno, nel suo spostarsi verso i settori meridionali del Mediterraneo centrale, continuerà a determinare condizioni di tempo perturbato su gran parte delle regioni italiane, portando forti  venti forti e piogge. Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quelli emessi nei giorni scorsi.

Allerta maltempo della Protezione Civile: nubifragi e venti forti

Allerta maltempo della Protezione Civile: nubifragi e venti forti

L’avviso prevede, dalla tarda serata di oggi, lunedì 11 novembre, il persistere di venti forti o di burrasca con rinforzi fino a burrasca forte,dai quadranti settentrionali su Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Sardegna e Lazio, dai quadranti orientali su Puglia e Campania, dai quadranti occidentali sulla Sicilia, in graduale rotazione verso i quadranti orientali, mentre dai quadranti meridionali su Puglia, Basilicata e Calabia. A tali fenomeni sono associate possibili mareggiate lungo le coste esposte.

E’ previsto, inoltre, dalla notte di oggi, il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio Orientale, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, fenomeni che potranno dare luogo a rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Valanghe: italiano morto travolto da valanga nel canton Vallese

Paolo Nespoli rientra sulla terra dopo 139 giorni sulla Stazione Spaziale. Missione compiuta!

Meteo : insiste il maltempo sull’Italia. Occhio oggi ai venti forti di libeccio!

Il meteo nodo natalizio: ecco una possibile evoluzione tra il 23 e il 30 dicembre!
Meteo week-end: chi aprirà l’ombrello? Dove farà più freddo?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti