Meteo Abruzzo : piove senza sosta. Preoccupa la situazione dei fiumi – Emanato l’ordinanza di evacuazione a Montesilvano

Meteo Abruzzo :  piove senza sosta su numerosi tratti della regione da oltre 48 ore. Preoccupa la situazione dei fiumi.

Meteo Abruzzo/ Una profonda depressione attualmente posta sul Mar Tirreno sta destabilizzando fortemente le condizioni meteo delle nostre regioni centro-meridionali. Attorno a questo centro di bassa pressione sta avvenendo un notevole richiamo di aria umida dai quadranti meridionali che in contrasto con l’aria più fredda proveniente da nord riesce a dar vita a forti temporali e rovesci diffusi, a tratti persistenti come il caso di Marche e Abruzzo, dove sono precipitati localmente oltre 200 mm di pioggia a ridosso dei rilievi a causa del fenomeno dello Stau.
È sempre allerta per le condizioni dei fiumi. Al momento non si riscontrano grandi problemi di viabilità, e anche il ponte sulla SS 16 Adriatica che congiunge i due comuni è stato riaperto al traffico, e non ci sono problemi neanche per la linea ferroviaria.

Foce del Saline - Foto di Luca Mennella - InMeteo.net

Foce del Saline – Foto di Luca Mennella – InMeteo.net

Ordinanze di chiusura nelle scuole anche a Pescara e Francavilla (Chieti). E’ rientrato l’allarme anche sulla diga di Penne (Pescara) sempre sul fiume Saline, che in nottata era arrivata a preoccupare forze dell’ordine e prefettura.
Preoccupa il Saline a Montesilvano (Pescara), dove il sindaco ha emanato l’ordinanza di evacuazione, che vi riportiamo interamente :

“Considerato che le intense precipitazioni avvenute in data odierna hanno causato l’allagamento parziale o totale delle strade, sottopassi e intere aree comunali;
Rilevato che le suddette piogge torrenziali hanno portato ad un aumento preoccupante del livello del Fiume Saline;
Preso atto delle tre comunicazioni arrivate dal Consorzio di Bonifica Centro delle ore 13.65;15.50; 21.18 quest’ultima recente comunicazione di massima allerta, con le quali è stato comunicato che, a causa del possibile raggiungimento della quota di invaso della diga di Penne provvederanno ad eventuali manovre volontarie di scarico e che queste riverseranno all’interno del letto del fiume un’onda di piena che, con molta probabilità, potrebbe far esondare il fiume dai propri argini.

Allagamenti a Pescara in nottata

Allagamenti a Pescara in nottata

Dato atto che per tale motivo il Vice Sindaco con proprio atto ha disposto, in data odierna, la costituzione di un apposito C.O.C.
Viste che le avverse previsioni meteo/climatiche tendono, nelle prossime ore, ad un peggioramento;
Atteso che esiste il pericolo di un diretto, ulteriore coinvolgimento della cittadinanza ed in generale delle persone in relazione ai prossimi fenomeni atmosferici che potrebbero ancora verificarsi;
Ritenuto necessario ed urgente adottare i necessari provvedimenti al fine di agarantire la sicurezza e la pubblica  incolumità dela collettività locale.
Considerato che, a seguito del pericolo per la pubblica incolumità sopra descritta, occorre prevedere con urgenza all’evacuazione di persone dalle abitazioni in zona considerata a pericolo esondazione, per cui si rende indispensabile ed urgente disporre altresì per il temporaneo ricovero presso altri immobili delle persone da evacuare ravvisata la necessità.”

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Maltempo: esonda fiume Nera in Umbria

NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….
MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti