Maltempo : nubifragi in Sardegna. Prossime ore tempestose, ecco tutti i settori coinvolti

Maltempo : forti nubifragi in atto sulla Sardegna. Nelle prossime esteso peggioramento su numerose regioni. Vediamo i dettagli.

Maltempo/ La goccia fredda, che attualmente è isolata fra Spagna, Marocco, Algeria e Baleari, verrà nuovamente riassorbita dal flusso instabile nord europeo da dove trarrà nuova energia approfondendo così un vortice depressionario molto intenso. Nel momento in cui si riaggancerà al flusso freddo, la saccatura si sposterà rapidamente verso est investendo così gran parte della nostra Penisola con temporali anche violenti e piogge diffuse.

Nubifragi in atto in Sardegna, forte peggioramento nelle prossime ore

Nubifragi in atto in Sardegna, forte peggioramento nelle prossime ore

I primi fenomeni sono già in atto sugli estremi settori occidentali dell’Italia, ovvero Sardegna, Piemonte e Riviera di Ponente. Fortemente colpita la Sardegna, la quale si trova da diverse ore sotto violenti temporali autorigeneranti che hanno già causato disagi e allagamenti. Sfiorati i 100mm di pioggia in poche ore fra le province di Nuoro e Olbia  (gravi disagi a Pittulongu) : le famiglie della piccola cittadina posta sulla costa nord-orientale dell’Isola sono state travolte dall’acqua e cercano di svuotare le loro case diventate piscine. La pioggia ha trasformato i piccoli torrenti che passano accanto alle loro villette in fiumi in piena. “In 40 secondi è arrivato un metro d’acqua dentro casa – racconta Arrigo Orsini, uno dei proprietari delle abitazioni travolte dalla piena –. Solo per caso non dormivo in quel momento. Mi ha devastato tutto. Non capisco perché non si intervenga per allargare il letto del corso d’acqua. È la quarta volta in quattro anni. Ogni volta a novembre arriva la piena. Siamo stanchi di chiedere al Comune di intervenire.”
La situazione è alquanto preoccupante per la Sardegna, dato che il grosso del maltempo giungerà nelle prossime ore, fra pomeriggio e serata odierne. Piogge forti a carattere di nubifragi interesseranno gran parte dell’Isola con accumuli che potranno anche superare i 100mm, soprattutto sui settori meridionali (cagliaritano e Ogliastra).
A partire dalla serata odierna l’estesa perturbazione giungerà anche sul resto dell’Italia, colpendo soprattutto le regioni tirreniche dalla Liguria alla Sicilia e la Puglia. I fenomeni potranno risultare violenti (nubifragi e grandinate) su Sardegna, Sicilia nord-orientale, Calabria, Campania, Toscana e Alto Lazio.

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti