Nubifragio Olbia: forte maltempo in Sardegna, situazione critica in diversi punti

Come già discusso nelle ultime ore, una forte ondata di maltempo si sta abbattendo sull’Isola. Le zone maggiormente colpite risultano essere quelle orientali della regione, con piogge e temporali piu’ intensi e persistenti che stanno provocando la caduta di molti millimetri d’acqua in poco tempo. Accumuli già fra i 100-200 millimetri sul comparto orientale della Sardegna.

Nelle ultime ore un autentico nubifragio si è abbattuto sulla città di Olbia. Numerosi gli allagamenti sia di strade e ponti, che di abitazioni e negozi. Diverse sono le strade chiuse al traffico in città e nell’Hinterland. Un asilo è isolato. Sono in corso interventi di vigili del fuoco e polizia. Nelle prossime ore, ovvero nel pomeriggio, potranno continuare, intense, le piogge, mentre un miglioramento graduale è atteso fra tarda sera e notte.

Nubifragio Olbia: forte maltempo in Sardegna, situazione critica in diversi punti

Nubifragio Olbia: forte maltempo in Sardegna, situazione critica in diverse località centro-orientali.

Ultimo aggiornamento Meteo Olbia. Mattino instabile e con precipitazioni diffuse, con possibili temporali o nubifragi e conseguenti ingenti precipitazioni. Durante il pomeriggio condizioni di instabilità atmosferica, attese precipitazioni, portando accumuli abbastanza alti e possibili forti temporali, misti a forti rovesci. La sera condizioni meteo avverse con precipitazioni, allerta massima per possibili forti nubifragi ed elevate precipitazioni nell’arco di poche ore. 

Meteo altre province in Sardegna: Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

CLAMOROSO anticipo del minimo solare con importanti conseguenze sul CLIMA?
CONTROANALISI del modello europeo: freddo, poi alta pressione…e a Natale…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti