Previsioni meteo : gelo in arrivo su tutta Italia. Neve sin verso le pianure

Previsioni meteo : ondata di gelo di origine artica in arrivo sulla nostra Penisola. Neve sulle regioni adriatiche a quote molto basse.

Previsioni meteo/ L’estesa area di bassa pressione presente sul Mar Tirreno sta convogliando aria fredda dai quadranti settentrionali, responsabili di un progressivo e costante calo termico a tutte le quote. Numerosi temporali hanno interessato il Centro-Sud Itala nelle ultime ore, risultando anche molto violenti, i quali stanno causando grandinate intense e anche nevicate sin verso i 1000 metri al Sud.
Cambio di circolazione nelle prossime ore : un impulso gelido attualmente posto sui Paesi Baltici, di origine artica, sta rapidamente scivolando verso-sud-ovest e, entro la giornata di Lunedi, farà il suo ingresso sulla nostra Penisola dalla “porta della Bora”, dirigendosi così verso le regioni adriatiche.

Previsioni meteo : gelo in arrivo su tutta Italia. Neve sin verso le pianure

Previsioni meteo : gelo in arrivo su tutta Italia. Neve sin verso le pianure adriatiche

L’aria gelida, con isoterme sino a -7/-8°C a 850hpa dilagherà su tutto il Centro-Nord, tuttavia in un regime abbastanza secco sui versanti tirrenici e sulle regioni settentrionali. Discorso diverso per Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, dove l’aria fredda sarà accompagnata da precipitazioni diffusamente a carattere nevoso per via dello scontro del nocciolo freddo a 500hpa con temperature fino a –35 °C col Mar Adriatico ancora abbastanza caldo dato che ci troviamo sul finire di Novembre.
Il forte divario termico sarà responsabile dunque della nascita di notevole instabilità che dal mare si porterà sulle regioni adriatiche dando vita a nevicate che, su Marche, Abruzzo e Molise si porteranno sino in pianura fra Lunedi, Martedi e Mercoledi mentre sulla Puglia oscilleranno fra i 100 e i 400m di quota. Al momento escludiamo nevicate sulle coste (su tutto il versante adriatico) per via dell’influenza del mare e della ventilazione sostenuta di Bora che trasporterà il calore marittimo proprio sulla terraferma.
Non escludiamo tuttavia episodi di gragnola/neve tonda/ grandine anche sulle località costiere.
La giornata clou del maltempo sarà Mercoledi 27 Novembre, quando la quota neve scenderà ulteriormente sulla Puglia, portandosi sui 100-200 metri fra foggiano e barese, più in alto sul Salento. Le nevicate risulteranno a tratti molto forti su Abruzzo e Marche, tanto da accumulare oltre 50-70 cm nei settori interni.
Il maltempo riguarderà anche la Lucania, in maniera ridotta, la Sicilia e la Calabria. Qui le nevicate si porteranno sin sotto gli 800m. A quote più basse saranno molto probabili forti episodi di grandine o neve tonda.
Sulle regioni settentrionali cieli sereni ma freddo a tratti intenso, soprattutto di notte quando i termometri andranno sotto lo zero su numerose città.

Potrebbe Interessarti : grandinata pazzesca in Puglia. Monopoli imbiancata – FOTO

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : freddo in netta intensificazione da oggi. Maltempo e nevicate in arrivo dai Balcani

Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti