ETNA: piovono sassi e cenere, le città diventano nere e la gente cammina con gli ombrelli

Nel corso di Sabato 23 Novembre, una significativa eruzione vulcanica dell’Etna ha determinato la fuoriuscita di imponenti colonne di fumo dall’area sommitale e l’esplosione di cenere e pietre che sono ricadute nei vicini paesi etnei. Dal filmato che vi mostriamo, diffuso anche da siti stranieri, si osservano le località (Giardini Naxos e zone limitrofe nel video) ricoperte dalla cenere nera espulsa dall’Etna. Alcuni residenti hanno utilizzato ombrelli per proteggersi dai pezzi di cenere che raggiungevano anche i 2-3 centimetri di diametro.

Ecco il video con le incredibili immagini:


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Somalia travolta dal ciclone Sagar: decine di morti e 700 mila persone colpite da inondazioni

PREVISIONI METEO: in arrivo alcune giornate di CALDO, tuttavia a fine mese…
Meteo a 7 giorni: arriva il CALDO (moderato) sull’Italia!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti