VIOLENTO MALTEMPO in arrivo: ciclone mediterraneo nel week end

Il maltempo imperversa già sugli estremi settori meridionali (Sicilia in primis), ma sarà la giornata di domani, 29 Novembre, a segnare l’arrivo di un pesante peggioramento sulle zone del Meridione. Piogge e temporali anche di forte intensità investiranno l’area orientale della Sicilia e la Calabria, mentre sul resto del Sud avremo fenomeni meno organizzati e in genere deboli.

PREVISIONI METEO, TERREMOTI, NOTIZIE IN UNA SOLA APP! SCARICA GRATIS L’APPLICAZIONE INMETEO SUGLI STORES ANDROID ED APPLE!

Forte maltempo nel week end sul Centro-Sud: ecco la situazione prevista per Domenica

Week end di massima allerta: è il fine settimana a destare preoccupazione in vista del violento maltempo generato da un vero e proprio ciclone mediterraneo, che apporterà la risalita dalle miti aree marittime poste fra Nord-Africa e Sud Italia, di intensi sistemi temporaleschi. Il maltempo colpirà soprattutto il Salento e in generale la Puglia, e ancora la Calabria, la Sicilia e la Lucania nel corso di Sabato. Nel corso di Domenica poi il maltempo raggiungerà anche le regioni centrali e in particolare l’Abruzzo, continuando a insistere soprattutto nella prima parte di giornata al Sud Italia.

Fra Venerdì e Domenica le regioni a maggior rischio nubifragi saranno la Calabria orientale, la Basilicata ionica e la Puglia centro-meridionale. In queste zone potrebbero facilmente verificarsi nuovi episodi alluvionali. Per monitorare costantemente le previsioni e gli aggiornamenti vi invitiamo a seguirci e a consultare la pagina METEO ITALIA.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti