Allerta Meteo Puglia e Basilicata : piogge alluvionali in arrivo. Evitare di mettersi in viaggio

Allerta Meteo Puglia e Basilicata : pesanti piogge in arrivo. Rischio di forti temporali sul tarantino e metapontino. Ecco i dettagli.

Allerta Meteo Puglia e Basilicata/ La goccia fredda che nei giorni scorsi ha fatto piombare in Inverno la nostra Penisola si è portata sin verso il Canale di Sardegna e l’Algeria dove proprio in queste ore sta approfondendo un centro di bassa pressione che dall’Africa risalirà verso il Sud Italia arrecando un violento guasto del tempo. Verrà a formarsi un vortice ciclonico con isobare molto strette e centro depressionario sino a 995hpa che a partire da Sabato 30 Novembre risalirà da sud verso nord, scorrendo ad ovest della Sicilia per poi portarsi sul Mar Tirreno.

Allerta Meteo Puglia e Basilicata : piogge alluvionali in arrivo

Allerta Meteo Puglia e Basilicata : piogge alluvionali in arrivo

Il vortice ciclonico in questione darà origine ad un’estesa risalita di maltempo dal mar Ionio verso le regioni meridionali, in particolare su Basilicata e Puglia. Sarà proprio fra queste due regioni che fra Sabato e Domenica assisteremo ai fenomeni più intensi, dettati una notevole divergenza delle masse d’aria alle altissime quote (la divergenza in alta quota corrisponde alla convergenza delle correnti al suolo, ovvero in grado di portare alla formazione di violenti temporali) e da indici temporaleschi elevati per il periodo ( Lifted Index sino a -2°C sulle coste ioniche di Puglia e Basilicata e Cape fino a 800 J/Kg , valori quasi estivi).
Con buona probabilità sul Mar Ionio verrà a formarsi un imponente sistema temporalesco autorigenerante, denominato V-Shape, il quale si muoverà verso il Salento nella serata di Sabato, fra leccese e tarantino, per poi colpire anche barese, foggiano e metapontino fra la notte e gran parte della giornata di Domenica. Stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici le dimensioni e l’intensità di questo temporale saranno pressocchè simili a quello che pochi giorni fa ha fortemente colpito la Sardegna.
La particolare orografia del territorio pugliese accentuerà le precipitazioni in corrispondenza del foggiano e delle Murge, per via del fenomeno dello Stau. In queste condizioni dunque è lecito aspettarsi accumuli anche superiori ai 100/150 mm nell’arco di poche ore, in grado di determinare episodi alluvionali. A maggior rischio sono sud-est barese, tarantino, foggiano e metapontino (già duramente colpito nel mese di Ottobre). Su quest’ultimo settore contribuirà anche la fusione della neve caduta nei giorni scorsi, a causa dell’aumento delle temperature.
Sul metapontino i fenomeni risulteranno anche più persistenti rispetto alla Puglia. Non escludiamo accumuli localmente superiori ai 200/250mm entro Lunedi.
Pertanto invitiamo, fra il pomeriggio di Sabato 30 Novembre e Domenica 1 Dicembre, a non mettersi in viaggio, se non strettamente necessario, soprattutto in auto.

PREVISIONI METEO, TERREMOTI, NOTIZIE IN UNA SOLA APP! SCARICA GRATIS L’APPLICAZIONE INMETEO SUGLI STORES ANDROID ED APPLE!

tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti