Alluvione Abruzzo 2 Dicembre 2013 : paura e inondazioni a Pescara. Migliaia di persone evacuate

Alluvione Abruzzo 2 Dicembre 2013 : violenti nubifragi si stanno abbattendo sull’Abruzzo. Paura a Pescara, migliaia le famiglie evacuate.

Alluvione Abruzzo 2 Dicembre 2013/ Il vasto sistema depressionario che nelle ultime ore ha flagellato il Sud Italia con forti piogge, mareggiate e forti venti, sta attualmente concentrandosi sulle regioni centrali, in particolare fra Molise e Abruzzo, dove continuano ad imperversare nuclei temporaleschi provenienti dall’Adriatico.
Alle forti piogge bisogna aggiungere la quasi totale fusione della neve sotto i 1500 metri di quota, per via del notevole incremento termico delle ultime ore che sta provocando piogge sin verso i 2000 metri di quota (ricordiamo che solo pochi giorni fa L’abruzzo ha registrato nevicate storiche, con accumuli superiori ai 100cm oltre i 1000m di altezza).

Alluvione Abruzzo 2 Dicembre 2013 - Pescara, zona stadio

Alluvione Abruzzo 2 Dicembre 2013 – Pescara, zona stadio

Dunque situazione critica, soprattutto su pianure e coste per via della notevole quantità d’acqua (precipitata e derivante dalla fusione della neve). A rischio di esondazione il Fosso Vallelunga, paura amche per il Saline a Montesilvano.
È in corso a Pescara l’evacuazione del Villaggio Alcyone, area residenziale nella zona sud della città per il rischio di esondazione del Fosso Vallelunga, che ha già raggiunto il livello della strada e dei ponti. Circa 1.500 persone stanno lasciando le proprie abitazioni: il Comune ha già pronti dei pullman per il trasporto in Palazzetto dello Sport.
Il Consorzio di bonifica che gestisce la diga di Penne ha comunicato l’aumento della portata d’acqua e di conseguenza é prevista l’ondata di piena del fiume Saline. Il sindaco di Montesilvano Attilio Di Mattia, ha perciò firmato l’ordinanza di evacuazione di abitazioni, aziende e attività commerciali presenti in una decina di strade a ridosso del corso d’acqua. Il sindaco ha comunicato a tutti i cittadini della zona di allontanarsi dall’area. Preoccupazione anche a Santa Teresa di Spoltore nelle zone vicine al fiume Pescara, sul posto il sindaco Luciano Di Lorito che sta monitorando la situazione.
Purtoppo dobbiamo riferire la scomparsa di una donna di 57 anni,  morta in un sottopasso a Sambuceto. Si chiama Anna Maria Mancini ed è di Santa Teresa di Spoltore.

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti