Nevicate eccezionali si abbattono sul Medio Oriente. Gerusalemme sommersa da 40 cm di neve

Neve Medio Oriente : fortissime nevicate si abbattono su Israele, Palestina e Siria. Gerusalemme in tilt. neve storica su Il Cairo.

Neve Medio Oriente/ L’estesa cupola anticiclonica ad omega che sta sovrastando tutta l’Europa centro-occidentale, Italia compresa, sta determinando la discesa di aria molto fredda lungo il Medio Oriente. Si tratta di aria gelida di origine artico-marittima successivamente continentalizzatasi sul continente europeo, tanto da provocare un calo termico notevole, ben al di sotto delle medie del periodo, su numerosi Paesi come Egitto, Palestina

, Giordania, Turchia, Israele e Siria. Oltre al freddo è giunta anche la neve, a tratti anche a livelli eccezionali, a causa di un profondo minimo di bassa pressione sul Mediterraneo orientale che ha determinato precipitazioni forti e diffuse.
Fortemente colpite Palestina e Israele : Gerusalemme è stata interessata da nevicate fortissime che hanno sommerso la città Santa con oltre 40 cm di neve, tanto da mandare in tilt il traffico cittadino. La neve è giunta anche su Betlemme e Il Cairo, come da anni non accadeva.

Neve a Gerusalemme

Neve giunta anche a Il Cairo

Neve giunta anche a Il Cairo

 

 

Neve a Gerusalemme

Neve a Gerusalemme

 

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia: debole scossa alle falde dell’Etna, i dati della rete di rilevamento

Terremoto Puglia: scossa moderata nel distretto di Foggia, i dati INGV

Meteo Roma : rapidi rovesci, domani nuovamente bel tempo?

ULTIMISSIME: conferme o smentite sulla perturbazione di aprile?
Arriva l’anticiclone sull’Europa ma la sua durata nel vecchio continente sarà EFFIMERA

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti