INGV Terremoto Oggi : scosse in tempo reale 16 Dicembre 2013

INGV Terremoto Oggi : scosse registrate in Abruzzo e Sicilia. Forti esplosioni sull’Etna. Vediamo il riepilogo. Monitoraggio costante.

INGV Terremoto Oggi/ Continuano i forti tremori sull’Etna stando alle tante segnalazioni che giungono in redazione e al tracciato del sismografo siciliano di Mascalucia. Nel frattempo lievi eventi sismici sono stati registrati in Abruzzo, in Puglia e sulla costa palermitana.
Quest’ultima è stata registrata alle ore 22.37 di Domenica 15 Dicembre, con epicentro nei pressi dell’Isola delle Femmine, a pochi chilometri da Palermo, con magnitudo 2.9 sulla scala Richter. L’ipocentro è stato fissato a circa 6 km di profondità, permettendo dunque la percezione del sisma anche sulla costa palermitana.
In nottata, precisamente alle 02.33, lieve scossa registrata sul Promontorio del Gargano, fra Carpino e Cagnano Varano, con magnitudo 2.4 e ipocentro a circa 21 km di profondità.
Lieve scossa anche in Abruzzo alle 07.34 : con magnitudo 2.3 e ipocentro a circa 13 km di profondità, il sisma è stato lievemente avvertito nei pressi di Crognaleto (TE).

I tremori dell’Etna percepiti dai sismografi :

Le mappe e tutti i dettagli di tutti i movimenti tellurici sono disponibili nella rete di monitoraggio. Monitoreremo la situazione anche sulla Pagina Facebook

INGV Terremoto Oggi : monitoraggio 16 Dicembre 2013

INGV Terremoto Oggi : monitoraggio 16 Dicembre 2013

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!


PREVISIONI METEO, TERREMOTI, NOTIZIE IN UNA SOLA APP! SCARICA GRATIS L’APPLICAZIONE INMETEO SUGLI STORES ANDROID ED APPLE!

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO
MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti