Lombardia : forte maltempo in atto, tantissima neve sulle Alpi. Fiocchi alle porte di Milano

Lombardia/ L’intensa perturbazione atlantica di cui parlavamo ieri ha raggiunto la nostra Penisola richiamando aria calda e umida dai quadranti meridionali che hanno dato vita ad enormi sistemi perturbati che si sono diretti verso la Liguria e il Nord Italia in generale.
Liguria e Lombardia risultano al momento le regioni più colpite dal maltempo. Sulla regione lombarda sono ancora in atto piogge battenti fra milanese e pavese e l’intensità delle precipitazioni hanno permesso un notevole riversamento d’aria fredda al suolo, che ha di conseguenza provocato un crollo della quota neve. I fiocchi bianchi infatti sono scesi sino a quote di bassa collina, verso i 200-300 metri fra Lecco e Sondrio. Addirittura fiocchi bianchi sono stati segnalati fra la pioggia alle porte di Milano.
3.5 °C al momento nel capoluogo lombardo dove tuttavia escludiamo l’arrivo della neve nelle prossime ore. Gli accumuli variano dai 15 ai 40 mm nella sola giornata odierna, non si segnalano particolari disagi. Sulle Alpi la neve cade senza sosta : accumulati oltre 30-40 cm nelle ultime ore fra Livigno, Madesimo e oltre i 1000 metri su gran parte delle Alpi lombarde.

provincia di Lecco

 

Chiavenna

 

Madesimo


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : una domenica soleggiata, occhio a residui temporali al sud

Enorme frana in Calabria: fango e detriti sulla SS18 a Bagnara, non si escludono mezzi coinvolti

L’anticiclone si espande sul Mediterraneo centrale ma dal prossimo weekend…
Il MALTEMPO colpisce duramente le regioni del sud: allagamenti e disagi

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti