Liguria : il treno deragliato rischia di precipitare in mare, situazione delicata – FOTO

Liguria/ L’ondata di maltempo che per giorni ha colpito la Liguria ha provocato frane, smottamenti e tantissimi danni, uno dei tanti riguardanti il treno deragliato che ha causato ben 3 feriti ma fortunatamente nessuna vittima. La frana che ha colpito il treno se fosse avvenuta circa 50 metri più avanti avrebbe causato una catastrofe, dato che il treno sarebbe precipitato dal dirupo nel mare, a causa dell’assenza delle barriere di protezione nel tratto appena più avanti.
Fortunatamente non è andata cosi, ma il treno adesso rischia di precipitare ugualmente in mare a causa della pressione continua esercitata dalla frana. Esiste il rischio che rovini in mare il treno Intercity Milano-Ventimiglia deragliato presso Andora, in provincia di Savona se il terreno smotta. Si preannunciano tempi piuttosto lunghi, per rimuovere il convoglio che era diretto a Ventimiglia. Si attende la messa in sicurezza della sovrastante parete rocciosa, prima di procedere.

Rete Ferroviaria Italiana comunica di essere «pronta ad intervenire anche nell’area della frana su un progetto chiaro e definito elaborato dalle Autorità tecniche competenti. Inoltre, dovranno essere definite in modo chiaro, anche le modalità e il finanziamento degli interventi». Rfi precisa che «i lavori potranno avere inizio solo dopo che il Magistrato che ha avviato l’indagine, la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco avranno concesso l’autorizzazione ad accedere all’area in sicurezza».

«La situazione è particolarmente complicata. Per intervenire serve prima di tutto un lavoro per la messa in sicurezza della scarpata. A questo proposito il presidente della Regione, Claudio Burlando, ha sentito l’ad delle Ferrovie, Mauro Moretti, che si è reso disponibile ad operare, in danno ai responsabili, per garantire la sicurezza della collina, sotto l’egida della Protezione civile nazionale». Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture, Raffaella Paita, nel sopralluogo compiuto ad Andora, insieme all’assessore regionale ai trasporti, Enrico Vesco, al sindaco di Andora, Francesco Floris e ai vertici di Trenitalia e Rfi, dove è deragliato l’Intercity 660 a causa di una frana che ha bloccato la linea Genova-Ventimiglia.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti