Crisi sismica nel Mar Ionio : tante le scosse avvertite. È uno dei punti più pericolosi d’Europa

Crisi sismica nel Mar Ionio/ Il forte terremoto di magnitudo 6.3 che nel pomeriggio di Domenica alle 14.55 ha portato panico, danni e qualche ferito in Cefalonia (Grecia) ha dato inizio ad una vera e propria crisi sismica, caratterizzata da numerosissime scosse di terremoto, molte delle quali superiori al terzo e al quarto grado della scala Richter.
Dunque è un continuo susseguirsi di eventi sismici (deboli, moderati e intensi) nell’area dell’epicentro che continuano a provocare danni e a danneggiare tutte le strutture, anche le poche rimaste intatte dopo il sisma principale.
Le scosse più intense sono state anche avvertite sul Sud Italia, ovvero su Campania, Sicilia, Calabria e Puglia. Quelle con magnitudo vicino al 4.5 e oltre sono state lievemente avvertite sul leccese e sulla Calabria ionica, principalmente nel crotonese.
La paura principale è data dal ritorno di una nuova forte scossa, purtoppo possibile data l’area pericolosissima dove si è instaurato lo sciame sismico. Si tratta infatti di una delle zone più a rischio d’Europa, proprio in corrispondenza della linea di collisione fra la placca africana e la placca euroasiatica. La placca africana prosegue in maniera costante il movimento verso l’Europa, scorrendo per subduzione (ovvero “infilandosi” sotto quella europea).
Le mappe e tutti i dettagli di tutti i movimenti tellurici sempre in costante aggiornamento sono disponibili nella rete di monitoraggio. Monitoreremo la situazione anche sulla Pagina Facebook

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

Riepilogo sismico in Grecia. Abbiamo messo in evidenza le scosse più intense, indicando dove sono state avvertite basandoci sulle numerose segnalazioni giunte nella nostra redazione

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti