Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014:

Molte nubi con associate precipitazioni, nevose in area alpina a
quote superiori ai 1000-1200 metri; precipitazioni che potranno
risultare intense e persistenti nella prima parte del giorno su
levante ligure ed appennino emiliano, mentre nel pomeriggio
insisteranno su Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia,
specie sulle zone montane e pedemontane di quest’ultima. Temporanea
attenuazione della fenomenologia sulle regioni occidentali durante
il pomeriggio, in attesa di nuove precipitazioni alla sera.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014:

Cielo coperto per nubi estese e compatte sulle regioni tirreniche,
sull’Umbria e sulla Sardegna, con rovesci e temporali anche intensi,
specie tra Toscana e Lazio. Nuvolosita’ diffusa anche sul settore
adriatico, ma decisamente meno consistente e con scarsa probabilita’
di precipitazioni, che saranno ancora una volta limitate alle aree
appenniniche, assumendo carattere nevoso solo sulle cime
piu’ alte dell’Abruzzo.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014:

Cielo molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni, sebbene con
temporanee schiarite in arrivo sul settore occidentale della sicilia
nelle ore centrali della giornata; rovesci ed isolati temporali sui
versanti orientali di Calabria e Sicilia, anche localmente intensi
dal tardo pomeriggio sera sulla calabria ionica.

Temperature:

– In ulteriore generale aumento, con l’esclusione della Sardegna e
delle zone ioniche, dove saranno invece stazionarie.

Venti:

– Moderati o forti da sud sud-est al centro-sud;
– moderati da nord/nord-ovest sulla Liguria e sulla Sardegna;
– deboli dai quadranti orientali o meridionali al nord, pur ancora
con rinforzi sulle coste adriatiche.

Mari:

– Molto mossi il mar ligure, i mari attorno alla sardegna e lo
stretto di sicilia;
– agitati o molto agitati l’Adriatico, il Tirreno settore est e lo
Ionio, con moto ondoso in ulteriore aumento fino a mare grosso sullo
Ionio e con mareggiate sulle coste esposte della Calabria, della
Basilicata e della Puglia salentina.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014. Fonte: meteoam.itder

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 31 Gennaio 2014. Fonte: meteoam.itder



Articolo a cura di Valentina Desimini

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti