Vicenza : esonda il Retrone. Quartieri sott’acqua in Veneto e continua a piovere – VIDEO e FOTO

Vicenza/ Pare non abbia alcuna intenzione di placarsi l’ondata di maltempo che da oltre 5 giorni sta coinvolgendo l’Italia da Nord a Sud. L’ansa depressionaria venuta a crearsi nel cuore del Mediterraneo è letteralmente intrappolata a causa del “muro” insormontabile venuto a formarsi sui Balcani per via della presenza dell’alta pressione. Di conseguenza tutte le perturbazioni atlantiche sono costrette a sorvolare la nostra Penisola e a rimanerci, provocando piogge persistenti e quantitativi d’acqua eccezionali.

Inondazioni a Meduna

Le conseguenze di quanto sta avvenendo sul piano meteorologico le stiamo riscontrando in Veneto, dove gli oltre 200mm di pioggia caduti, unita alla fusione della neve alle medie quote, sta provocando esondazioni dei torrenti, allagamenti e numerosi disagi alla popolazione. A Vicenza è esondato il Retrone oggi pomeriggio mentre pare non creare particolari disagi il Bocchiglione il cui livello è sceso di circa 30 cm nelle ultime ore.
Nel basso vicentino il Liona sta tracimando in zona Agugliaro poco distante da Noventa. Allagamenti pesanti, anche di oltre un metro, si segnalano a Meduna di Livenza e fra Portobuffolè e Rigole.
Nelle prossime ore potrebbe esserci una breve pausa precipitativa ma domani vi sarà una recrudescenza dei fenomeni su tutto il Nord-Est con rischio di nuove forti piogge.

Visualizza le previsioni meteo per la Regione Veneto

Meteo altre province in Veneto: Verona | Vicenza | Belluno | Treviso | Venezia | Padova | Rovigo

Strada allagata fra Portobuffolè e Rigole


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria

Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

GELICIDIO: ma cos’è?
Ultimissime METEO delle 13

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti