Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile per domani 5 Febbraio: forte maltempo e nevicate abbondanti

 Nuova allerta meteo della Protezione Civile per la giornata di domani, 5 Febbraio, per l’arrivo di un’ennesima depressione di origine atlantica, che apporterà maltempo non particolarmente prolungato ma intenso su diversi settori, in particolar modo sulla regione Liguria. Allerta anche al Nord-Est e in altre regioni, a causa della già pesante situazione di maltempo presente (fiumi ingrossati e terreni colmi d’acqua). Ma vediamo nel dettaglio il bollettino di allerta meteo.

Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso, quindi, un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile per domani 5 Febbraio: forte maltempo e nevicate abbondanti

Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile per domani 5 Febbraio: forte maltempo e nevicate abbondanti

L’avviso meteo prevede dalla serata di oggi, martedì 4 febbraio, nevicate sulla Lombardia, mediamente al di sopra dei 700-900 metri e con apporti al suolo da moderati ad abbondanti. L’avviso prevede inoltre precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna e Liguria (da stasera), in estensione nella giornata di domani a Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi e domani criticità rossa per rischio idraulico sulle zone vallive e pianeggianti dei bacini del Veneto. Nella giornata di domani, la criticità è invece arancione per le restanti aree del Veneto, per il Friuli Venezia Giulia, buona parte dell’Emilia Romagna, del Lazio e per la Basilicata. Tutte le altre Regioni interessate dal maltempo sono indicate in criticità gialla.

È utile ricordare che le valutazioni di criticità idrogeologica (su tre livelli: rossa (il piu’ elevato), arancione e gialla) possono includere una serie di danni sul territorio, riportati sul sito del Dipartimento.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Moderata scossa di terremoto in Umbria, avvertita nel perugino fra Spoleto e Foligno

Meteo Italia oggi : caldo in netto aumento, fino a 40°C!

Grecia : nuova scossa di terremoto oltre il quarto grado nello Ionio. Epicentro su Zante

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Il meteo punto: tra maltempo e caldi estremi, ma cosa accadrà nella prima decade di luglio?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti