Meteo : Italia divisa a metà. Autunno da un lato, tarda Primavera dall’altro

Meteo/ Un poderoso affondo di aria atlantica sulla Penisola Iberica sta determinando in queste ore la risalita di aria calda di origine africana molto stabile verso il Mediterraneo centrale e quindi verso l’Italia. Si tratta dell’anticiclone africano e, stando alle ultimissime previsioni, dovrebbe sorvolare la nostra Penisola quantomeno sino a Martedi/Mercoledi, portando temperature molto miti e clima stabile su numerose regioni d’Italia.

Italia divisa in due - Scatto satellitare ore 12.00

Italia divisa in due – Scatto satellitare ore 12.00

Sarà principalmente il Centro-Sud a godere degli effetti dell’alta pressione, dove non mancheranno punte di 22-23°C sul lato adriatico soggetto ai venti favonici appenninici (secchi e caldi).
Discorso totalmente opposto sul Nord Italia dove proseguirà praticamente senza sosta l’influenza atlantica, caratterizzata da nubi diffuse, umidità elevata, temperature fresche e piogge a tratti forti. Insomma un Autunno prolungato.
Già attualmente possiamo osservare nubi a tratte diffuse al Nord, dalla Liguria al Friuli Venezia Giulia, con piogge sparse che andranno via via intensificandosi entro Domenica sera soprattutto a ridosso dei rilievi per effetto STAU.

Previsioni per la tua città disponibili su www.inmeteo.net

Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Catastrofe in Cile: enorme frana travolge un paese, morti e dispersi

Natale 2017: ecco le più belle frasi per fare i vostri auguri di buon Natale

Le immagini e le cartoline più belle di auguri da mandare nei giorni di Natale su WhatsApp, Facebook

Ultimissime METEO delle 12…
Ultimissime modello europeo: le controanalisi dicono PEGGIORAMENTO dopo Natale…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti