Vulcani di fango a Fiumicino : sono stati riempiti di cemento!

Vulcani di fango/ Sono passati diversi mesi dall’incredibile formazione dei due vulcanetti di fango sulla rotonda di Fiumicino, a Roma, che hanno creato così tanto clamore per via dei possibili gas tossici emanati e per la loro continua espansione. Cosa è accaduto ai vulcanetti?
Da Dicembre 2013 sono cominciati i lavori per porre fine alla loro attività. La fuoriuscita di fango e gas è stata bruscamente interrotta per mezzo di diverse tonnellate di cemento, gettate nelle due bocche. Questo particolare cemento è stato gettato sin verso i per quanto riguarda il cratere più grande e sin verso i 30 metri per il secondo, più piccolo.
La loro attività si è dunque bloccata ma non sappiamo cosa potrebbe accadere in futuro (non è esclusa una possibile riapertura).

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!


Ecco un video per ricordare l’attività dei vulcanetti di fango sulla rotonda di Fiumicino.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 27 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : qualche nube e temporale in più al centro-nord. Temperature fino a 30°C!

Andare al mare rinnova la mente : lo dice la scienza

News della domenica: un ritorno graduale nel mirino dell’instabilità
Inizio settimana con il temporale? Si, ma vediamo dove…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti