Meteo : instabile su adriatiche e Sud. Bello al Nord. Ecco cosa ci attende

Meteo/ Un week-end dai connotati decisamente più invernali al Centro-Sud rispetto ai giorni scorsi, tutto grazie al richiamo di aria fredda dai Balcani innescatosi grazie all’elevazione dell’alta pressione delle Azzorre verso l’Europa occidentale. L’aria calda è giunta sin su Francia e Germania, favorendo quindi una circolazione fresca retrograda, di magnitudo molto bassa.
Il tutto si è tradotto con un abbassamento delle temperature di circa 10°C rispetto al periodo “bollente” della scorsa settimana quando abbiamo raggiunto i 20/23 °C al Centro-Sud.
Non mancano locali piovaschi su Abruzzo, Molise, Puglia e diversi settori del Sud. Si tratta di fenomeni irregolari che nelle prossime ore si estenderanno anche a Sicilia, Calabria, Campania, Lucania e Puglia centro-meridionale. Venti che tenderanno a rinforzarsi sulle regioni adriatiche dai quadranti settentrionali, risultando anche forti fra basse Marche, Abruzzo e Molise.
Stabile invece sulle regioni tirreniche centro-settentrionali e al Nord, protette dai rilievi appenninici e alpini.
L’alta pressione azzorriana permetterà la presenza di tempo decisamente stabile sul Nord quantomeno sino a Martedi/Mercoledi.

Previsioni per la tua città disponibili su www.inmeteo.net

Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : enorme perturbazione artica sta avvolgendo l’Europa. L’Italia sotto la morsa del maltempo

Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria

Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
Meteo a 15 giorni: anticiclone alla riscossa per Natale? Forse solo una comparsata…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti