Bari : voragine si apre improvvisamente su Viale Unità d’Italia. Paura e mistero – FOTO

Bari/ Una voragine larga poco più di un metro e profonda oltre tre, si è aperta nel pomeriggio di Martedi improvvisamente a Bari, su Viale Unità d’Italia, una delle zone più trafficate di Bari. La crepa si è aperta all’altezza del civico 65, al centro della careggiata, in corrispondenza del Largo Ciaia. Paura ovviamente per chi in quel momento sostava nei pressi del piazzale e chi a bordo della propria auto doveva proseguire diritto in direzione del Parco 2 Giugno, in quanto la voragine avrebbe potuto allargarsi ulteriormente.
Probabilmente, hanno spiegato dal Comune, sotto al manto stradale potrebbe trovarsi un’antica camera o cisterna realizzata negli anni 60 ma non ci sono ancora conferme ufficiali.
Questa mattina i tecnici del Comune sono al lavoro per scroprire le cause di quanto accaduto (escludiamo il cedimento dovuto alle piogge). La zona è stata transennata e chiusa al traffico a partire dall’altezza di largo Ciaia. I mezzi in transito verso largo Due giugno vengono deviati su corso Benedetto Croce svoltando verso Largo Ciaia.

ULTIMI AGGIORNAMENTI  : http://www.inmeteo.net/blog/2014/02/26/voragine-bari-su-viale-unita-ditalia.-ecco-cosa-e-emerso-dopo-lavori/

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

Voragine su Viale Unità d’Italia a Bari

 

Voragine su Viale Unità d’Italia a Bari

 

Voragine su Viale Unità d’Italia a Bari – Situazione stamattina

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti