Terremoto in tempo reale INGV : scosse in diretta di oggi 26 Febbraio 2014

Terremoto  in tempo reale INGV/ Nel corso delle ultime ore, ovvero fra la serata di Martedi e la mattinata odierna, i sismografi della rete nazionale dell’INGV hanno rilevato lievi scosse di terremoto in Umbria, in Emilia Romagna e nel basso Tirreno.
Partiamo dall’Emilia, dove ieri sera alle 23.07 si è verificata una lieve scossa di magnitudo 2.3 a circa 27 km di profondità. Epicentro localizzato nei pressi di Canossa, fra parmense e reggiano, ma la scossa non dovrebbe essere stata avvertita a causa dell’ipocentro abbastanza profondo.
Alle 00.40 lieve movimento tellurico di subduzione nel basso Tirreno, poco a nord della Sicilia, con magnitudo 2.2 ad oltre 140 km di profondità.
Infine alle 04.52 lieve scossa di terremoto avvertita in Umbria, nel distretto sismico della Valle del Topino, nei pressi di Spoleto. Il sisma, con magnitudo 2.1 a soli 6 km di profondità, è stato lievemente avvertito nei pressi dell’epicentro.
Altrove nulla da segnalare al momento. Terremoto in tempo reale INGV : un servizio di InMeteo

Terremoto  in tempo reale INGV : scosse in diretta di oggi 26 Febbraio 2014

Terremoto in tempo reale INGV : scosse in diretta di oggi 26 Febbraio 2014

Rete di monitoraggio dei terremoti con mappe e informazioni  —> QUI
Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

PREVISIONI METEO, TERREMOTI, NOTIZIE IN UNA SOLA APP! SCARICA GRATIS L’APPLICAZIONE INMETEO SUGLI STORES ANDROID ED APPLE!

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

CLAMOROSO anticipo del minimo solare con importanti conseguenze sul CLIMA?
CONTROANALISI del modello europeo: freddo, poi alta pressione…e a Natale…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti