Terremoto vicino al Vesuvio: paura in terra Campana

Campania: una scossa di terremoto è avvenuta nella serata odierna nella regione campania, a Nord-Est di Napoli, a pochi chilometri dall’area dove si estende il Vesuvio. Il sisma, di magnitudo 2.1 sulla scala Richter, è stato lieve e non ha prodotto naturalmente danni a cose o persone, tuttavia è stato avvertito distintamente nella zona vicino all’epicentro, fino alle zone orientali di Napoli, e in particolare nei pressi della località di Nola. Questo anche grazie alla profondità estremamente superficiale della scossa: l’ipocentro è stato infatti fissato a soli 1.5 km.

Nessun nesso col Vesuvio: la scossa è avvenuta in una zona comunque ad alto rischio sismico, vale a dire l’Irpinia, dove storicamente sono sempre avvenuti anche con una certe frequenza, scosse di terremoto, anche forti o molto forti. Il Vesuvio, giusto per dover di cronaca, allorchè molte persone subito pensano al grande vulcano napoletano, non c’entra nulla. La scossa si è verificata Nord del Vulcano: l’attività sismica sul Vesuvio viene costantemente e attentamente monitorata dall’Osservatorio vesuviano, attraverso una rete sismica dettagliata.

Terremoti in tempo reale in Campania e in tutta Italia >>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti