Ultim’ora: bomba d’acqua e grandine nelle Marche, ad Ancona. Allerta maltempo e nubifragi.

Un nucleo temporalesco, probabilmente a carattere autorigenerante, che ha tratto energia e forza grazie al contatto con la superficie del mare, ha colpito l’anconetano nella serata di ieri, 4 Marzo. Un autentico nubifragio si è abbattuto sulla città di Ancona, provocando ingenti disagi alla circolazione stradale. Duramente colpita anche la provincia, e località come Osimo, Senigallia. Molti automobilisti sono stati colti alla sprovvista e sono rimasti intrappolati con i loro mezzi in strade allagate, sottopassi. Lavoro intenso per i vigili del fuoco. Al momento non si segnalano gravi conseguenze a persone. 

Osimo, Senigallia e jesi numerosissimi gli interventi dei vigili del fuoco per liberare mezzi intrappolati lungo strade e sottopassi invasi dall’acqua. In particolare, a Jesi, una donna che era rimasta intrappolata in auto con i suoi due figli piccoli, a causa del fango e dell’acqua delle ultime ore è stata soccorsa e salvata, insieme ai bambini, dai Vigili del fuoco. Illeso il marito della donna, che era riuscito a liberarsi e dare l’allarme. Tragedia fortunatamente solo sfiorata.

Ad Ancona uno smottamento ha costretto a chiudere in parte la strada che da Casine conduce a Gallignano. Si procede a una sola corsia. I problemi più gravi si registrano nella zona sud di Ancona. Vicino al santuario di Campocavallo è esondato il fiume, un torrente di acqua e fango si è riversato sulle strade. Gravi disagi per gli automobilisti. Segnalate anche grandinate diffuse nell’anconetano.

Nelle prossime ore avremo ancora rovesci e temporali anche persistenti e di forte intensità, che proseguiranno in un contesto fortemente instabile anche in gran parte della giornata di Mercoledì 5 Marzo. Si raccomanda quindi massima prudenza, soprattutto evitare di spostarsi in prossimità di corsi d’acqua. Seguiranno ulteriori aggiornamenti. Per le previsioni dettagliate, consultare il nostro sito WWW.INMETEO.NET

Ultim'ora: bomba d'acqua e grandine nelle Marche, ad Ancona. Allerta maltempo e nubifragi.

Ultim’ora: bomba d’acqua e grandine nelle Marche, ad Ancona. Allerta maltempo e nubifragi.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Monsone in Sri Lanka: almeno 9 vittime per le inondazioni

Maltempo sull’Italia, forti temporali sulle adriatiche : due trombe marine in Veneto!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, ancora molto instabile

PREVISIONI METEO: ritorna il tormentone dell’alta pressione africana?
Quali sono le condizioni che determinano CALDO INTENSO lungo la costa ligure?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti