Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Marzo 2014

Terremoto in tempo reale INGV : numerose scosse di terremoto registrate nelle ultime ore. Vediamo il riepilogo generale.

Terremoto in tempo reale INGV/ Numerose scosse di terremoto sono state registrate in queste ultime ore dai sismografi della rete sismica nazionale del’INGV, in particolare in Emilia Romagna, Umbria, Sicilia e nel Tirreno.
Alle 01.04 lieve scossa avvertita a Gubbio, in Umbria, con magnitudo 2.0 a 8.6 km di profondità (molto lieve).
Alle 01.48 scossa di terremoto registrata in Emilia Romagna, precisamente a Cervia, sulla costa romagnola. Il sisma è stato di magnitudo 2.3 con ipocentro fissato a circa 23 km di profondità (scossa lievemente avvertita).
Alle 03.04 scossa avvertita in Sicilia, nel messinese, alle spalle di Gioiosa Marea. Sisma di magnitudo 2.5 a circa 15 km di profondità avvertita sull’area costiera. Lieve replica nella stessa area alle 03.19 con magnitudo 2.0 (probabilmente non risentita).
Alle 05.15 lieve scossa registrata nel Tirreno a largo del Lazio, con magnitudo 2.1 a 21 km di profondità, ovviamente non avvertita.
Alle 05.41 scossa ben avvertita in Umbria, nell’aerea di Città di Castello, nel perugino. La scossa ha raggiunto la magnitudo 2.8 sulla scala Richter con ipocentro a circa 9 km di profondità. Tremori giunti anche a Pietralunga, Montone e Umbertide.
Altrove nulla da segnalare al momento.

Terremoto in tempo reale INGV, un servizio offerto da InMeteo.net

Rete di monitoraggio dei terremoti con mappe e informazioni  —> QUI
Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti