Terremoto vicino Ancona oggi: scossa avvertita fra Senigallia e Falconara

Terremoto vicino Ancona: un sisma di entità lieve, pari a 2.4° della Scala Richter, si è verificato nella notte nel distretto sismico dell’Adriatico centro-settentrionale, secondo le rilevazioni INGV (istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano). La scossa di terremoto è avvenuta in mare , a Nord del capoluogo marchigiano. Naturalmente nessun danno a cose o persone ma non è mancata una certa apprensione perchè la scossa, seppur lievemente, è stata avvertita nelle zone piu’ vicine all’epicentro, compreso Ancona. La scossa è avvenuta ad una profondità ipocentrale di circa 9 km, dunque si è trattato di un evento sismico piuttosto superficiale.

Terremoto nell’anconetano, oggi 22 Marzo 2014: l’epicentro esatto del sisma

Come è possibile osservare dalla mappa qui mostrata, l’epicentro è localizzato in mare in prossimità della costa adriatica marchigiana, non lontano dalle località di Senigallia, Falconara Marittima, dove la scossa risulta essere stata avvertita distintamente, anche se in maniera debole, da diverse persone. I comuni nel raggio compreso fra 10 e 20 km dall’epicentro sono proprio Falconara Marittima e Ancona.

Vi ricordiamo che potete seguire la situazione scosse in tempo reale con la nostra sezione dedicata.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti