2003 QQ47: arriva il grosso asteroide che “avrebbe dovuto colpire la terra”

2003 QQ47 è un asteroide dal diametro di circa 1,4 km, che si avvicinerà nelle prossime ore alla distanza minima pari a circa 50 LD (per LD si intende la lunghezza che separa la Luna dalla Terra, circa 384.000 km). Il suo passaggio ravvicinato atteso in particolare per la serata odierna, potrà essere seguito in diretta online (vi aggiorneremo).

Un asteroide che ha fatto tanto discutere – ”Nell’estate 2003, quando è stato scoperto l’asteroide QQ47, le probabilità di un suo impatto con la Terra erano state stimate 1 su 250.000. Una previsione che sul momento seminò il panico (alcuni erano quasi certi di una futura collisione), ma che già dopo qualche settimana aveva visto ridursi a zero la probabilità di impatto”, spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope e curatore scientifico del Planetario di Roma. Eppure, nonostante l’allarme dell’impatto fosse rientrato rapidamente, dell’asteroide QQ47 si continua a parlare, soprattutto sulla rete. ”E’ diventato una sorta di leggenda metropolitana, al punto da essere temuto ancora oggi”, rileva Masi.

2003 QQ47: arriva il grosso asteroide che “avrebbe dovuto colpire la terra”

Ma non c’è proprio nulla da temere, considerando che l’asteroide passerà ad almeno 18 milioni di chilometri dalla Terra. ”Se non fosse per la sua storia, tutti lo avrebbero ignorato”, osserva l’astrofisico.
L’equivoco sul rischio di impatto era nato per la stessa natura delle osservazioni: ”quando si scopre un asteroide – spiega l’astrofisico – si comincia a seguirne il percorso e se lo si osserva per poche si ha per forza di cose una conoscenza modesta della sua orbita”. Così è accaduto che nel momento in cui si calcolò una probabilità su 250.000 di un impatto sulla Terra c’era ancora un ampio margine di incertezza e sono state sufficienti nuove osservazioni fatte nei giorni successivi per far rientrare completamente l’allarme.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

CLAMOROSO anticipo del minimo solare con importanti conseguenze sul CLIMA?
CONTROANALISI del modello europeo: freddo, poi alta pressione…e a Natale…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti