Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 1 Aprile 2014

Terremoto in tempo reale INGV : prosegue lo sciame in Umbria, lieve scossa anche in Sicilia. Riepilogo e monitoraggio costante.

Terremoto in tempo reale INGV/ Nel corso delle ultime ore i simografi della rete sismica dell’INGV hanno rilevato scosse di terremoto fra Umbria e Sicilia, avvertite dalla popolazione.
Alle 07.52 scossa registrata nel distretto sismico dei Monti Nebrodi, in Sicilia. Il sisma è stato localizzato sul confine fra messinese e catanese, nei pressi di Randazzo, con magnitudo 2.6 sulla scala Richter. Ipocentro localizzato a circa 9 km di profondità, il che ha permesso una netta percezione del sisma nei pressi dell’epicentro.
Alle 10.05 scossa nettamente avvertita in Umbria, nell’area fra Città di Castello, Apecchio e Pietralunga. Il sisma ha raggiunto la magnitudo 3.1 sulla scala Richter, con ipocentro fissato a circa 9 km di profondità. I tremori e i boati sono stati nettamente avvertiti dalla popolazione, in un raggio superiore ai 30 km.
Lieve replica alle 10.21 con magnitudo 2.1, anch’essa avvertita seppur in maniera molto lieve nell’area dell’epicentro.
Altrove nulla da segnalare al momento.

Terremoto in tempo reale INGV, un servizio offerto da InMeteo.net

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 1 Aprile 2014

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 1 Aprile 2014

Rete di monitoraggio dei terremoti con mappe e informazioni  —> QUI
Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto moderata sull’Etna, tremori tra Randazzo, Bronte e Giarre

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Una lingua anticiclonica africana piegherà l’ultima resistenza dei temporali
Modello europeo: rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti