Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile: nubifragi, grandinate e venti forti in arrivo

Allerta meteo della Protezione Civile per il vortice ciclonico in procinto di interessare l’Italia. Domani toccherà alla Sardegna, la prima regione colpita dalla depressione in arrivo da Ovest, poi Venerdì gran parte della penisola finirà sotto piogge e temporali, che potranno risultare anche intensi. Ecco il bollettino emanato oggi dalla Protezione Civile italiana:

Un’area depressionaria atlantica tende a isolarsi sul Mediterraneo occidentale, dando luogo a un graduale peggioramento che, dal pomeriggio di domani, interesserà il nostro Paese con un rinforzo di venti meridionali e primi fenomeni temporaleschi sulla Sardegna.

Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile: nubifragi, grandinate e venti forti in arrivo

Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile: nubifragi, grandinate e venti forti in arrivo a cominciare dalla Sardegna

L’avviso meteo prevede dal pomeriggio di domani, giovedì 3 aprile, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sono previsti, inoltre, venti forti, con rinforzi fino a burrasca, prima dai quadranti meridionali, poi in rotazione da quelli occidentali, su Sardegna, Sicilia e Calabria, con mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani criticità gialla sull’intero territorio della Sardegna.

PREVISIONI METEO DETTAGLIATE PER I PROSSIMI GIORNI >>


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti