Terremoto Cile 2 Aprile 2014 : devastante terremoto M8.3, tsunami alto oltre 2 metri. 5 Vittime confermate

Terremoto Cile 2 Aprile 2014 / Come discusso nella tarda nottata odierna una fortissima, devastante, scossa di terremoto ha colpito il Cile dove da diverse settimane insisteva un intenso sciame sismico, caratterizzato da numerose scosse sopra la magnitudo 6.0.
I dati dei più importanti sismografi mondiali hanno confermato la magnitudo pari a 8.2/8.3 gradi della scala Richter, con ipocentro fissato a circa 20 km di profondità, a largo del Cile, circa 90 km da Iquique.
Lo scuotimento è avvenuto alle 01.46 italiane, corrispondenti alle 21.46 all’epicentro, e i danni sono stati notevoli su tutti i settori costieri prossimi all’epicentro. Al momento sono 5 le vittime, ovvero quattro uomini e una donna.
Il sisma è  stato avvertito distintamente anche in Bolivia e Perù e nella provincia di Mendoza (Argentina) dove è scattato anche qui l’allarma tsunami.
Il Centro allerta tsunami del Pacifico (Ptwc) ha emesso un allarme di pericolo tsunami per Cile, Perù, Hawaii ed Ecuador ed un’allerta per Colombia, Panama e Costarica. Appena 60 minuti dopo l’allerta lo tsunami ha raggiunto le coste cilene con un’altezza compresa fra i 2 e i 2,5 metri, colpendo con violenza le aree costiere.
Il sisma ha provocato il crollo di diversi edifici fra Iquique e Arica, incendi e interruzioni elettriche. Scene di panico fra la popolazione, riversatasi per strada.

La gente ha trascorso fuori casa la notte in Cile

 

Incendi causati dal terremoto, Cile

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : freddo in netta intensificazione da oggi. Maltempo e nevicate in arrivo dai Balcani

Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti