Meteo week end: break di temporali anche forti da Nord a Sud, ma non dappertutto

La fase anticiclonica attualmente in essere subirà nel corso del week end un modesto attacco ad opera di correnti piu’ fresche e instabili dai quadranti settentrionali, che faranno da “miccia” per rovesci e temporali termo-convettivi. Dunque ci attende un fine settimana non propriamente stabile, soprattutto nelle aree interne, che di consueto durante la stagione primaverile ed estiva, devono fare i conti con condizioni di maltempo nelle ore diurne e soprattutto pomeridiane.

Sabato le aree interessate dai rovesci e dai focolai temporaleschi risulteranno fondamentalmente le zone montuose del Nord Italia, e in maniera piu’ diffusa e anche forte le aree interne del Centro, in particolare la dorsale appenninica, l’Emilia Romagna, le Marche, l’Abruzzo, con sconfinamenti probabili nelle zone adriatiche. Resisteranno condizioni stabili invece nelle zone tirreniche, in Pianura Padana e in genere nel Sud Italia (possibili fenomeni sporadici sui rilievi della Basilicata). Domenica instabilità al Sud, specie Puglia e Sicilia, fin dal mattino, meglio altrove. Nel pomeriggio nuovo sviluppo di temporali su Alpi e Appennini. Piu’ soleggiato e in genere stabile lungo le zone costiere.

METEO ITALIA NEL DETTAGLIO (ANCHE TERMICO), CLICCA QUI >>

Sarà un week end con piu’ sole lungo le coste e molte nubi e rovesci nelle zone interne. Fenomeni soprattutto su Alpi e Appennini.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti